Manuela Arcuri a ‘Terme Pompeo’, l’attrice si rilassa in Ciociaria dopo le nozze

E alla fine la bella Manuela è tornata in Ciociaria. Per ‘riposarsi dalle fatiche del matrimonio’ con Giovanni Di Gianfrancesco, 44enne imprenditore di Monterotondo, suo compagno dal 2010 e padre del loro Mattia, l’ex conduttrice del Festival di Sanremo e di Mai dire gol, protagonista di numerose fiction, è passata dallo sfarzo del Castello Odescalchi sul lago di Bracciano alla sua terra natìa. Ha anche finto di girare il suo ultimo film: Gli artigli dell’aquila

Nata ad Anagni, dopo aver trascorso la sua infanzia proprio a Ferentino, e cresciuta a Latina, Manuela ha deciso di trascorrere qualche giorno in completo relax nel complesso termale Terme Pompeo. Sarà l’aria salubre, lontana dal caldo torrido e dall’afa di questi giorni, che ha fatto cadere la scelta della bellissima attrice sul paese che domina la valle del fiume Sacco e che possiede un centro termale all’avanguardia, dotato davvero di ogni comfort. Giorni e momenti di relax, anche per rigenerarsi e pianificare un futuro denso di appuntamenti artistici. E la scelta del complesso Terme Pompeo non poteva che essere la migliore.

Antico centro degli Ernici, poi occupata dai Volsci e quindi dai Romani, Ferentino già dalla sua remota storia era apprezzata per le sue acque, tant’è che vi sono antiche tracce di strutture termali; quindi, da sempre erano apprezzate le proprietà delle acque solfureo-bicarbonato- calciche, finché Domitilla, originaria di Ferentino e madre degli imperatori Tito e Domiziano, vi fece costruire le antiche terme.

Guardando a quella tradizione, nel 1854 la famiglia Pompeo diede vita a uno dei primi stabilimenti dell’era moderna, sviluppando l’attività termale fino alla realizzazione del nuovo imponente complesso delle Terme Pompeo di oggi.

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it

Seguici anche su Telegram: CLICCA QUI

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it ha 4376 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it