Frosinone, Luca Cuppini in campo con il Polo Civico

Luca Cuppini è un manager aziendale. Ha scelto di candidarsi al consiglio comunale di Frosinone per rappresentare il Polo Civico, il movimento che fa riferimento a Gianfranco Pizzutelli.
Cuppini sa cosa vuol dire rapportarsi con le persone. Pertanto “chi decide di assumere incarichi politici, ovvero di gestione amministrativa di una comunità – sostiene il candidato – decide di assumere precise responsabilità nei confronti della popolazione che ha scelto di eleggerlo. Sarebbe sano, dunque, se quel legame non si dissolvesse né tra i rappresentanti politici né con gli apparati amministrativi. Anzi fosse rafforzato e disciplinato da appositi sportelli dedicati all’utenza. Non è utopia pensare al potenziamento dell’organico comunale proprio al fine di migliorare e riavvicinare i rapporti con i cittadini utenti e venire incontro alle loro aspettative in termini di servizi e informazioni. Trasparenza è anche e soprattutto questo”.
“In un’azienda a volte una parola appropriata – ha aggiunto – può cambiare il percorso di un dialogo, può determinare una scelta, può diventare un beneficio o una conseguenza. Anche in una pubblica amministrazione, che è ben altra cosa s’intende di un ambiente privato, è importante instaurare un rapporto di fiducia e chiarezza con gli utenti. Può essere d’aiuto sia per il cittadino, sia per l’ente”.

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it

Seguici anche su Telegram: CLICCA QUI

REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it ha 4378 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di REDAZIONE LaProvinciaQuotidiano.it