Isola del Liri: Comune e Aipes insieme per assistenza psicologica gratuita

Un servizio di assistenza psicologica gratuita. È quello che l’amministrazione comunale di Isola del Liri ha voluto mettere a disposizione di tutti i cittadini che ne abbiano necessità. L’iniziativa è stata possibile grazie all’intesa raggiunta con l’Aipes, il consorzio per i servizi alla persona della Media Valle del Liri.

Da lunedì prossimo 29 novembre e fino al prossimo 31 dicembre, sarà quindi possibile usufruire di un incontro con il professionista, individuato da Comune e Aipes, per un consulto completamente gratuito. Necessaria la prenotazione da effettuare presso i Servizi sociali del Comune, dove si possono anche chiedere tutte le necessarie informazioni. Il servizio sarà svolto tutti i lunedì dalle ore 14.30 alle 17.30.

Il sindaco di Isola del Liri, Massimiliano Quadrini, e il consigliere con delega ai Servizi Sociali hanno voluto ringraziare per la fattiva collaborazione e disponibilità dimostrata il direttore generale dell’Aipes, Maurizio Ottaviani, che ha reso possibile l’operatività di questo progetto, di ampio respiro sociale.

Il servizio di sostegno psicologico appare un’iniziativa utilissima per tutti coloro che in questo particolare e difficile momento possano avvertire l’esigenza di una chiacchierata, di un confronto con uno specialista. Le comuni difficoltà quotidiane, familiari, sociali o che sorgono nello stesso mondo del lavoro, rese ancora più pressanti in questa fase di emergenza sanitaria da tante incertezze e da possibili nuove restrizioni, possono così trovare un’adeguata base di elaborazione e di gestione positiva.

L’iniziativa evidenzia, ancora una volta, l’attenzione che l’amministrazione comunale riserva, quotidianamente, ai cittadini di Isola del Liri a partire dalle fasce più deboli e a rischio e, proprio per questo, più necessitati di protezione e interessamento.