Rifiuti a San Vittore, Ciacciarelli: per il Pd siamo la discarica di Roma

“Oggi conferenza dei sindaci per discutere sulla quarta linea del termocombustore di San Vittore del Lazio. Ideologicamente non siamo contro questi impianti ma siamo contro alla concentrazione di tutti gli impianti in provincia di Frosinone. L’inadeguatezza del PD della Regione Lazio e del PD di Roma Capitale per l’ennesima volta colpisce la nostra provincia”. Lo dichiara, in una nota, il consigliere regionale del Lazio Pasquale Ciacciarelli (Lega). “Possiamo essere autosufficienti nel nostro ciclo dei rifiuti ma la gestione scellerata di Roma Capitale, con la Raggi prima e con Gualtieri ora, che gestisce ACEA colpisce i nostri cittadini. Zingaretti ha approvato in aula il piano rifiuti del Lazio dove sono stati stabiliti gli ATO che coincidono nel nostro caso all’intera provincia di Frosinone. Ma i suoi uffici regionali che fanno? Avviano una istanza per la quarta linea che può arrivare a smaltire dodici volte il fabbisogno della nostra provincia. Quindi mi sembra chiaro che dobbiamo continuare a smaltire i rifiuti romani. Questa è la considerazione che il Partito Democratico ha della provincia di Frosinone!”