Percorso in rosa, la Breast Unit della Asl incontra il territorio

Gli specialisti della Breast Unit ASL di Frosinone incontrano la cittadinanza mercoledì 21 luglio 2021 nell’ambito del convegno “Percorso in rosa – La Breast Unit incontra il territorio”, organizzato dal Nuovo Polo Oncologico della ASL di Frosinone presso la Sala Consiliare del Comune di Sora.

L’iniziativa

La Breast Unit, guidata dal nuovo primario di oncologia la dottoressa Cecilia Nisticò, trova oggi il proprio massimo completamento organizzativo, con metodiche diagnostiche sempre più raffinate e con specialisti necessari ad evitare che le donne della provincia di Frosinone siano costrette a recarsi in altre province anche per compiere un solo atto diagnostico. 

Informazione, comunicazione e consapevolezza sono le parole chiave della Breast Unit affinché la paziente si senta non solo supportata in ogni passaggio necessario per affrontare la malattia e quali sono le opzioni di cura disponibili. 

Gestione e cure sempre migliori effettuate con un approccio multidisciplinare attraverso la stretta collaborazione tra medici e infermieri di varie specialità che si dedicano alla diagnosi e cura delle malattie della mammella.

Ciascuna paziente viene inserita all’interno di un  percorso diagnostico- terapeutico assistenziale personalizzato con incontri multidisciplinari regolari. Le figure professionali di riferimento sono l’oncologo, il chirurgo, il chirurgo plastico,  il patologo, il medico nucleare, il radioterapista, l’infermiere, il tecnico di radiologia, il ginecologo, il fisiatra, il fisioterapista, che dedicano la loro attività al percorso della donna con tumore della mammella, assicurando la continuità della cura e il sostegno alla donna nelle differenti fasi della malattia. 

Il convegno è limitato ad un numero di 50 persone, nel rispetto della normativa Covid. La partecipazione, senza prenotazione, è garantita in base all’arrivo.

shares