Aquino, al via il rinnovo delle concessioni per il mercato domenicale

In merito al rinnovo delle concessioni in scadenza presso il mercato domenicale di Aquino, arriva una buona notizia che gli operatori aspettavano da lungo tempo.

La decisione


Il presidente del Consiglio Maurizio Gabriele che, nello specifico, è titolare delle deleghe al Commercio e alle Attività Produttive, in una nota diffusa, ha comunicato che, nell’ambito delle procedure di rinnovo delle attività connesse al mercato domenicale, è stato pubblicato sul sito del Comune di Aquino, l’avviso pubblico e la relativa modulistica destinato ai titolari di licenza per l’esercizio del commercio su aree pubbliche.

La soddisfazione


Si tratta, ovviamente, nel pieno rispetto della normativa ultima e delle scadenze previste e degli adempimenti ad essa collegati, dei posteggi inseriti nello storico mercato domenicale che si svolge nella Città di San Tommaso. Maurizio Gabriele ha espresso viva soddisfazione per la celerità con cui è stata affrontata una pratica amministrativa dell’iter particolarmente complesso e delicato.

Si è avvalso della preziosa collaborazione della Resp. di Settore Anna Maria Vernile e della neo-assunta Laura Mandruzzato che hanno ridato vigore ed impulso ad un ufficio ed un settore particolarmente strategico per la comunità. Gabriele si è complimentato con entrambe per la competenza e la dinamicità messe in campo ed ha promesso ulteriori interventi volti alla messa in sicurezza ed all’ulteriore rilancio del mercato di Aquino che ha definito “tra i migliori del Lazio”.


Anche il Sindaco Libero Mazzaroppi ha voluto dire la sua in merito esprimendo apprezzamento per il lavoro svolto dal Presidente Gabriele e dal nuovo staff dell’Ufficio Commercio.


E’ un momento delicato ma nel contempo importante – afferma Mazzaroppi – per il settore produttivo e mettere ordine è una nostra priorità ed un imperativo di azione amministrativa.
E’ stato fatto un ottimo e scrupoloso lavoro.
M. Gabriele ha precisato che gli operatori interessati hanno l’obbligo di presentare la domanda di rinnovo entro le ore 12.oo del 17.maggio.2021, attenendosi scrupolosamente alla documentazione prevista e pubblicata, al protocollo generale del Comune, sia a mano che a mezzo pec, per consentire all’Ufficio di istruire e verificare l’iter amministrativo e portarlo a compimento nei termini previsti dalla legge.