Ausonia: brucia rifiuti pericolosi nella cava. Denunciato 65enne

Nel fine settimana appena trascorso, ad Ausonia, i militari della locale stazione hanno denunciato a piede libero un 65enne, già censito per reati contro la persona, perché si è reso responsabile di incendio di rifiuti pericolosi.

I carabinieri, seguendo un’attività info investigativa, hanno accertato che il 65enne, collaboratore di una società che gestisce una cava marmifera in zona, aveva appiccati il fuoco a rifiuti, anche pericolosi e speciali (materiale plastico, vetroresina e filtri per automezzi) all’interno della stessa cava. L’area interessata dall’incendio, di circa 60 metri quadrati, è stata posta sotto sequestro.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione