Frosinone, progetto aeroporto: assolti Picano e D’Amico

I giudici del tribunale di Frosinone hanno assolto, perché il fatto non sussiste, Gabriele Picano e Giacomo D’Amico, entrambi ex presidenti della società aeroportuale di Frosinone.

Erano accusati di peculato, tanto che il pm aveva sollecitato per entrambi 4 anni di reclusione, per sperpero di fondi pubblici. Picano e D’amico si sono difesi evidenziando la concreta fattibilità del progetto, confortato anche dal sostegno ufficiale ricevuto dalla Regione Lazio, ma poi mai decollato per altre ragioni.

shares