Boccadamo vicino ad esercenti e attività colpiti dal decreto

Un imprenditore dalla parte degli imprenditori. Grandi e piccoli. Tonino Boccadamo della storica maison di gioielli sorprende non soltanto per le sue grandi capacità manageriali e professionali ma anche e soprattutto per la sua estrema generosità e partecipazione nei confronti di chi è meno fortunato o è costretto ad affrontare situazioni di disagio.

In questo periodo di grande difficoltà legata all’emergenza sanitaria, quindi, Boccadamo è vicino alle categorie maggiormente colpite dall’ultimo decreto e ha promosso un’iniziativa per favorirle. Fare rete, sostenersi a vicenda, compiere gesti che, seppur piccoli e ciascuno secondo le proprie possibilità, possano aiutare chi è stato maggiormente penalizzato dal Dpcm del 24 ottobre scorso.

Con questa filosofia, Tonino Boccadamo si è fatto promotore di una iniziativa che, si augura, possa incontrare il favore di tanti commercianti, soprattutto ora che il periodo natalizio si avvicina.

In cosa consiste l’iniziativa

Per tutti i ristoratori, i baristi, i gestori di piscine e proprietari di palestre e centri benessere, presso il punto vendita Boccadamo di Via delle Industrie 26, a Frosinone, verranno loro riconosciute condizioni d’acquisto molto vantaggiose, oltre a ricevere in omaggio dispositivi di protezione facciale, estremamente utili in questo particolare periodo.

Sebbene non ci siano categorie professionali più importanti di altre, come imprenditore, il commendator Boccadamo ha riconosciuto il momento di difficoltà che alcuni settori stanno vivendo rispetto ad altri e ad essi intende mostrare la propria vicinanza attraverso la sua iniziativa, certo che solo insieme sarà possibile superare questo momento così complesso per l’economia italiana.

 

tonino boccadamo
Tonino Boccadamo all’interno del suo punto vendita di Frosinone

shares