Veroli, i carabinieri intervengono per calmarlo ma trovano droga e soldi

I carabineri di Boville Ernica, su richiesta dei genitori, sono intervenuti presso l’abitazione di un 34enne di Veroli, in quanto l’uomo si trovava in evidente stato di alterazione.

L’operazione

Gli uomini dell’Arma, una volta giunti sul posto, hanno notato sulla scrivania della camera da letto un barattolo con all’interno 92 grammi di marjuana. Pertanto hanno proceduto ad eseguire una perquisizione, che ha permesso di rinvenire, sempre nella stanza, ulteriori 4 grammi della stessa sostanza già suddivisa in due dosi, nonché 42 bustine di cellophane e 2 bilancini di precisione utilizzati per il confezionamento dello stupefacente.

Ma anche 500 euro, ritenuti verosimilmente provento dello spaccio. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è finito agli arresti domiciliari.

shares