Frosinone: miglioramento della sicurezza per la scuola dell’infanzia di via Arno

La giunta comunale, nell’ultima seduta settimanale, ha approvato la variazione di bilancio relativa all’intervento nella scuola dell’infanzia in via Arno. La giunta Ottaviani, nei mesi scorsi, aveva già approvato il progetto di fattibilità tecnico-economico relativo all’istituto, per operazioni di manutenzione straordinaria in materia di prevenzione di incendi, con la realizzazione di compartimentazione di aree a rischio specifico.

Previsto inoltre l’adeguamento del sistema delle vie di uscita e dell’impianto elettrico di sicurezza e allarme, oltre a un impianto fisso di protezione ed estinzione degli incendi. Il settore dei lavori pubblici e manutenzioni ha quindi inoltrato domanda di accesso ai fondi del Ministero, ottenendo un finanziamento per 70.000 euro, integrato da un cofinanziamento comunale di 5.075,20 euro, proventi dei contributi di costruzione. La deliberazione di giunta sarà, poi, sottoposta a ratifica – previo parere dell’organo di revisione – da parte del consiglio comunale.

L’amministrazione Ottaviani, mediante l’assessorato ai lavori pubblici, coordinato da Fabio Tagliaferri, intende proseguire, dunque, nella riqualificazione edilizia del patrimonio scolastico di competenza comunale, su cui sono stati investiti, nel corso degli ultimi anni, oltre due milioni di euro tra manutenzioni ordinarie ed interventi di natura straordinaria, sia sotto il profilo della staticità che della sicurezza generale e della riqualificazione dei singoli plessi. Le risorse finanziarie che il Comune di Frosinone riesce a reperire vengono, infatti, reimpiegate prioritariamente per la manutenzione dei plessi pubblici, con un’attenzione particolare per le scuole.

shares