Del Brocco (Noi per Ceccano) con Corsi e un occhio di riguardo alla periferia

Il candidato sindaco Marco Corsi ribadisce che, in caso di elezione, riserverà la massima attenzione sia al centro storico che alla periferia di Ceccano. A farsi portavoce delle problematiche di quest’ultima, confidando in un prossimo attivismo da consigliera comunale oltre che da ambientalista, è la candidata della lista civica “Noi per Ceccano” Donatella Del Brocco.

Gli interventi

“Bisogna affrontare immediatamente la questione legata alla manutenzione e alla riqualificazione di varie zone periferiche – dichiara la giovane esponente della lista fondata nel 2012 dallo stesso Corsi – Zone che negli anni, malgrado le continue sollecitazioni dei residenti, sono state totalmente trascurate. Una di queste – esemplifica Del Brocco – è sicuramente l’area della Fontana del Gatto, ben conosciuta dai ceccanesi per la sorgente di acqua potabile e situata nei pressi del Parco naturale di Monte Siserno. Un parco che fu anche riqualificato realizzando un’area giochi per i bambini ma che per poco tempo ha mantenuto un aspetto gradevole ed accogliente in quanto deturpato da atti vandalici e man mano abbandonato”.

“Va dato atto della bonifica periodica garantita gratuitamente negli ultimi anni da un’associazione cittadina, ma per ‘riqualificazione’ deve intendersi ben altro. Sempre in tema di periferia, inoltre, si dovrà procedere finalmente alla manutenzione delle relative strade, pericolose per i cittadini a causa di buche, rovi, scarsa illuminazione e assenza di dissuasori di velocità nei punti nevralgici”.

“Per far diventare Ceccano, oltre che più sicura, una città green – si aggancia, infine, il candidato sindaco Corsi – possiamo contare senza dubbio su Donatella, che sa bene quanto sia importante avere cura degli spazi verdi e crearne di nuovi, grazie alla sua formazione universitaria in ingegneria ambientale e alle attività svolte con l’associazione Legambiente Lazio. In tali occasioni, assieme ad altri volontari, ha coinvolto sia adulti che bambini, perché come ripete sempre lei il rispetto per l’ambiente deve essere insegnato sin da piccoli. Ecco perché, grazie al suo prezioso apporto, il nostro programma mette al primo posto anche l’educazione ambientale nelle scuole cittadine”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione

shares