Ristrutturazione del debito locale: Magliocchetti al summit di Anci

Si è svolta oggi a Roma, presso il complesso monumentale Pio Sodalizio dei Piceni, la prima riunione, dopo l’elezione del 19 novembre scorso ad Arezzo, del Consiglio nazionale Anci. Tra i presenti anche il consigliere comunale di Frosinone e delegato al Consiglio Nazionale Anci, Danilo Magliocchetti.

In apertura dei lavori, il presidente Anci, Antonio Decaro ha illustrato, ai tanti amministratori intervenuti, i contenuti della manovra finanziaria 2020 del Governo. In particolare, la parte dedicata alla ristrutturazione del debito locale.  Quindi un tema di significativo interesse per il capoluogo, alle prese, come noto, con un oneroso piano di rientro decennale del debito.

 

anci roma il corriere della provincia
Un momento della riunione di Anci che si è svolta questa mattina

 

Nello specifico, un focus è stato dedicato al comma 621 della finanziaria laddove è previsto che “si demanda a un decreto del ministro dell’economia, da adottare entro il 28 febbraio 2020 previa intesa con la Conferenza Stato città e autonomie locali, l’individuazione di modalità e criteri per la riduzione della spesa per interessi dei mutui a carico degli enti locali, anche prevedendo l’accollo e la ristrutturazione degli stessi da parte dello Stato”.

I commenti di Magliocchetti

Si tratta, dunque, di un provvedimento, particolarmente interessante ed atteso, che potrebbe consentire ai Comuni e a quelli in piano di rientro, maggiore respiro finanziario, grazie ai risparmi sugli interessi per mutui pagati alla Cassa depositi e prestiti, che oggi si attestano intorno al 4.5%.

“Questa è senz’altro una notizia positiva per il Comune capoluogo – sottolinea Magliocchetti –  A tal fine, resta in ogni caso, sempre viva, l’esigenza di prevedere, per i soli Comuni virtuosi, come Frosinone, in piano di rientro,  una specifica premialità da parte dello Stato centrale, come ad esempio maggiori trasferimenti, un vero e proprio fondo di liquidità finanziaria per le amministrazioni che stanno gestendo virtuosamente il processo di rientro finanziario.  Sarà questo – conclude – il tema che solleverò nelle apposite Commissioni dell’Anci, appena verranno costituite, allo scopo di elaborare un documento da portare all’attenzione del Governo nel tavolo di confronto con Anci e sollecitare interventi in tal senso”.

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE

Redazione ha 8294 articoli e più. Guarda tutti gli articoli di Redazione

shares