Lavaggio dell’auto a vapore: in cosa consiste, vantaggi e costi

Condividi la notizia!

Il lavaggio dell’auto è un’operazione che richiede professionalità e attenzione e presso molti autolavaggi sono disponibili diverse modalità, come il lavaggio a mano e quello che impianti automatici. In alcuni casi si può eseguire da soli il lavaggio con impianti a gettone e alcuni autolavaggi operano anche presso il domicilio del cliente. Una delle ultime modalità è quella del lavaggio auto a vapore e molte aziende del settore si sono attrezzate con i macchinari necessari per eseguire questa operazione nel miglior modo possibile. Ad esempio in First Stop il lavaggio a vapore dell’auto viene eseguito con grande professionalità, utilizzando macchinari di ultima generazione.

In cosa consiste il lavaggio a vapore

Il lavaggio a vapore dell’autovettura, uno dei metodi che si è maggiormente affermato nel corso degli ultimi anni, permette di ottenere una pulizia completa, all’interno che all’esterno della stessa. Questa tecnica particolare garantisce una pulizia a fondo di tutti i veicoli, sia per quanto concerne l’interno ed i rivestimenti, che per la carrozzeria esterna. Per eseguire questo tipo di lavaggio sono necessari dei macchinari speciali, che oltre a scaldare l’acqua, la sanificano e nel contempo provvedono all’eliminazione completa dalle impurità, evitando in questo modo danneggiamenti.

Oltre a questa operazione estraggono il vapore ed in seguito lo comprimono a pressione. Grazie a questa serie di attività, all’operatore non resta che dirigere il getto verso l’autovettura e provvedere in questo modo alla pulizia della stessa. Dato che tutte le zone dell’auto che vengono lavate non sono uguali, è necessario avere l’accortezza di utilizzare pressioni differenti per le diverse zone. La stessa cosa vale per quanto riguarda la distanza tra la parte di autovettura che deve essere pulita e il getto del vapore. Un’ultima avvertenza è quella di scegliere bene l’angolo di attacco del getto di vapore. Per questi motivi gli esercizi che eseguono l’autolavaggio, hanno a disposizione del personale altamente specializzato, con apposite certificazioni emesse al termine della frequenza di specifici corsi di istruzione.

Con il lavaggio a vapore dell’auto, oltre alla pulizia della vettura, si possono anche eliminare le macchie che si trovano sulla tappezzeria, realizzando in questo modo una efficace pulizia dei sedili interni dell’auto. Il lavaggio a vapore dell’auto non è una tecnica aggressiva e nello stesso tempo è poco invasiva. Oltre ad una efficace pulizia, per mezzo del lavaggio a vapore è possibile effettuare la sanificazione interna dell’auto e raggiungere anche i punti più difficili.

I vantaggi del metodo del lavaggio a vapore

Effettuando la pulizia dell’autovettura con il vapore si acquisiscono una serie di vantaggi rispetto alle tecniche tradizionalmente in uso nelle quali vengono utilizzati delle spugne, dei detergenti aggressivi, e dei panni per l’asciugatura. Il primo vantaggio è dato dal fatto che con il vapore viene evitato l’uso di prodotti chimici che potrebbero risultare nocivi per la salute delle persone e per l’ecosistema.

Si tratta quindi di un trattamento di tipo “ecologico” e nello stesso tempo non si hanno impatti dal punto di vista dell’inquinamento, in quanto non vengono prodotti scarti di acque reflue. Un altro vantaggio di questo tipo di lavaggio è rappresentato dal fatto che non è necessaria l’asciugatura delle parti interne e quindi si diminuiscono i tempi di attesa per il proprietario della vettura, oltre ai rischi legati a possibili graffi dei rivestimenti che potrebbero accadere durante la fase di asciugatura.

Un ulteriore vantaggio è dato dal minor consumo di acqua, grazie alla sua maggiore efficienza. Rispetto al metodo tradizionale, con il lavaggio a vapore la riduzione percentuale di acqua, effettuandolo per un veicolo “medio”, raggiunge il 40%. Per l’autolavaggio un vantaggio importante è rappresentato dalla mancata necessità di avere a disposizione un impianto per trattare le acque reflue.

Il costo del lavaggio dell’auto a vapore

Il costo di questo servizio non è molto diverso da delle tecniche tradizionali, tenendo in conto soprattutto il rapporto qualità-prezzo dell’operazione. Il costo varia da regione a regione, ma un costo medio può essere stimato a 15 euro, con le tariffe che possono scendere fino a 10 euro per le macchine più piccole come le citycar, mentre per macchine di grandi dimensioni e SUV si può arrivare ad un prezzo medio di 20 euro.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE