lunedì 28 Novembre 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeApprofondimentieBook: 5 buone ragioni per dedicarsi (anche) alla lettura digitale

eBook: 5 buone ragioni per dedicarsi (anche) alla lettura digitale

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Ami leggere, ma non sai più dove mettere i tuoi libri e ogni volta che devi partire ti ritrovi di fronte alla dolorosa scelta di quale libro portare con te?

Una soluzione a tutto questo c’è ed è la lettura digitale. Lo so, solo a pensarci ti sembra quasi di tradire le tue amate pagine intrise d’inchiostro. Ma nessuno ha detto che devi cambiare del tutto abitudini: puoi continuare a sfogliare le pagine dei tuoi libri preferiti e al tempo stesso iniziare a dedicarti anche alla lettura digitale, piacevole, pratica e funzionale.

- Pubblicità -

Non sei convinto/a? Continua a leggere, sto per darti 5 buone ragioni per iniziare a dedicarti (anche) alla lettura digitale.

Partiamo dalle basi: cos’è un eBook?

Lo dice la parola stessa: un eBook altro non è che un libro (book) in formato elettronico (la e sta per electronic). 

- Pubblicità -

Ma allora, cosa rende un eBook diverso da un semplice documento di testo in digitale? Principalmente il formato. Gli eBook infatti, a differenza dei più noti documenti di testo sono in formato ePub o Mobi. Questi formati rendono i testi interattivi e contribuiscono a creare un’esperienza di lettura piacevole e simile a quella tradizionale, grazie anche alla tecnologia degli eReader.

No, sfogliando un eBook non sentirai il fruscìo delle pagine, né tantomeno potrai inebriarti dell’odore d’inchiostro che ami tanto, ma senz’altro ti sorprenderà scoprire di poter voltare pagina con una sola mano, di poter sottolineare una frase significativa senza perdere tempo a cercare una matita e avere sempre la giusta illuminazione, senza doverti ingegnare per trovare un’adeguata fonte di luce. 

- Pubblicità -

Lo schermo di questi dispositivi è antiriflesso e si avvale della tecnologia dell’e-ink, ovvero l’inchiostro elettronico. Grazie a questi accorgimenti gli eReader assicurano un’esperienza di lettura piacevole e che non affatica la vista. 

Se ti stai chiedendo qual è la differenza tra i due formati sopra citati, sappi che gli eBook in formato ePub sono supportati da quasi tutti i dispositivi eReader, tranne i Kindle, ovvero gli eReader a marchio Amazon, che sono in formato Mobi. 

È necessario avere un eReader per poter leggere gli eBook? No, non è necessario. Gli eBook possono essere infatti letti anche tramite dispositivi come smartphone, tablet e PC, grazie a delle App dedicate. Tuttavia questi dispositivi non permettono l’esperienza di lettura garantita dagli eReader, che come vedremo più avanti offrono diverse e interessanti funzionalità.

In commercio si trovano diversi modelli di eReader con prezzi che variano a seconda delle caratteristiche e delle prestazioni. Tra i più conosciuti troviamo Kindle, Kobo e Tolino.

Dove acquistare un eBook

Per acquistare un eBook basta accedere a uno degli store online che si occupano della vendita di questi dispositivi. Puoi trovare un’ampia gamma di eBook su Ibs, Amazon, Kobo, La Feltrinelli, Play Libri di Google e tanti altri siti dedicati. 

Inoltre puoi richiedere il prestito di un eBook direttamente in biblioteca, proprio come accade per i libri cartacei. Come? Accedendo sul sito MLOL con le credenziali della biblioteca presso cui sei iscritto/a.

5 buone ragioni per leggere gli eBook

Ma veniamo alle ragioni per cui dovresti iniziare a leggere anche gli eBook. Come promesso, ti elencherò 5 vantaggi della lettura digitale, che scommetto non ti lasceranno indifferente!

1) Praticità

Se sogni di portare i tuoi libri sempre con te, ma devi ogni volta rinunciare per questioni di spazio, con gli eBook questo problema non si porrà più. Tutti i libri che ami sono infatti racchiusi in un unico dispositivo (eReader, smartphone o tablet che sia). Attualmente è possibile inserire in un solo dispositivo fino a 1000 libri digitali.

Inoltre, se ami leggere al letto prima di dormire, oppure in spiaggia tra un bagno e l’altro, trarrai sicuramente un grande vantaggio dal tenere il tuo “libro” con una sola mano, senza cambiare continuamente posizione e senza preoccuparti di schizzi, umidità e quant’altro.

2) Ecosostenibilità

Leggere in digitale è anche un modo per rispettare il nostro pianeta: prediligere un eBook a un libro cartaceo è infatti anche una scelta ecosostenibile, che può avere un notevole impatto sul consumo di carta e quindi sulla deforestazione.

3) Adattabilità agli ambienti e alla luce

Come abbiamo visto, gli eBook permettono una lettura comoda e rilassante anche per gli occhi. Grazie alla tecnologia ComfortLight lo schermo è dotato di sola luce frontale e riduce al minimo la componente blu, che affatica particolarmente la vista. La luminosità dello schermo si può inoltre adattare in base alla quantità di luce esterna.

4) Interattività

l’eBook è disponibile in formati di testo interattivi, che permettono di usufruire di alcune funzionalità davvero comode e geniali. Leggendo un eBook da un dispositivo eReader è infatti possibile:

  • sottolineare le frasi più importanti o significative, raccoglierle in uno schedario e condividerle con gli amici; 
  • tradurre in maniera facile e veloce le parole straniere, per comprendere meglio il testo senza perdere il segno;
  • inserire dei segnalibri virtuali per riprendere la lettura da dove era stata interrotta; 
  • cambiare il font e la dimensione dei caratteri, per facilitare la lettura;
  • inserire appunti e annotazioni.

5) Accessibilità

Come abbiamo visto nei paragrafi introduttivi, per leggere un eBook non è necessario – benché sia consigliabile – disporre di un eReader. Ti basterà infatti scaricare un’applicazione e potrai leggerlo da qualsiasi dispositivo, smartphone, tablet o PC. Le applicazioni attualmente disponibili sono:

  • App Kindle
  • App Kobo
  • App Ibs
  • App Apple
  • App Google

Conclusioni

La lettura di un libro è per diversi aspetti paragonabile a un rituale magico, fatto di piccoli gesti che hanno il potere di isolarci nel tempo e nello spazio. Leggere un libro cartaceo è sicuramente un’esperienza senza pari. D’altro canto la lettura digitale sembra adattarsi meglio alle esigenze di una vita sempre più frenetica e che ci lascia sempre meno tempo per dedicarci a ciò che amiamo. 

Libri cartacei ed eBook hanno entrambi pregi e difetti, ma proprio per questo dobbiamo imparare a sfruttare i vantaggi che entrambi ci offrono, in modo da rendere il momento della lettura ancora più piacevole e magico.

- Pubblicità -
Eleonora Lisi
Laureata in Media, Comunicazione digitale e Giornalismo presso l'Università di Roma La Sapienza, la dott.ssa Eleonora Lisi per TuNews24.it cura la rubrica settimanale ‘Impronte Digitali’ dedicata al tema ‘società e nuove tecnologie’. Si occupa di copywriting e web content management e ha fatto parte del team di ricerca dell'Osservatorio Social TV (Centro di Ricerca Digilab, Sapienza) che indaga i cambiamenti nel mercato televisivo e nelle pratiche delle audience. In passato ha collaborato anche con la redazione online del quotidiano ‘Ciociaria Oggi’ scrivendo di attualità e cultura.
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone, Provincia: presentata la candidatura di Riccardo Mastrangeli

È stata formalizzata, questa mattina, la candidatura del Sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli, alla presidenza dell’Amministrazione provinciale. “Una candidatura dalla forte valenza civica, attraverso la...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24