sabato 13 Agosto 2022
B1-970x250-TUNEWS24
HomeApprofondimentiCome preparare la pelle per un evento importante: tutte le tecniche e...

Come preparare la pelle per un evento importante: tutte le tecniche e tutti i segreti

Siamo ad aprile, il mese dedicato alla primavera per eccellenza, ed ecco che iniziano ad arrivare da amici e parenti, inviti per cerimonie, compleanni, eventi aziendali, magari con un bel mese di anticipo, ai quali non potete assolutamente mancare. Allora cosa fare per sentirvi in forma e sicuri di voi stessi?

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Opzione 1. fingersi malati (non è proprio il caso di questi tempi) anche perché se siete stanchi di fare come tanti di noi lavoro-casa, casa-lavoro, sarete sicuramente entusiasti di andare a passare una bella giornata, magari all’aperto, nella spensieratezza più totale.


Opzione 2. Prepariamoci all’evento con largo anticipo per essere al top e passare una giornata indimenticabile!
La prima cosa da fare (io parlo ovviamente del mio settore perché sono specializzata in questo) è di recarci dalla nostra estetista di fiducia ed affidarci alle sue cure, magari per alcuni, fosse anche in pausa pranzo, sia per quanto riguarda il corpo che il viso.

- Pubblicità -


Opzione 3. situazioni tipo che da anni ritrovo in questo periodo e che con successo ho portato al risultato:
1. La cliente che durante il periodo invernale ha messo su peso con conseguente aumento della ritenzione idrica e della cellulite… SOLUZIONE: dopo aver compilato accuratamente la scheda di check-up ed aver visto che dal punto di vista “salute” è tutto apposto, possiamo farla recare nel nostro centro estetico per farle dei trattamenti corpo volti al miglioramento della ritenzione idrica, al miglioramento quindi del drenaggio linfatico e al modellamento della silhouette… un esempio: ultrasuono, radiofrequenza corpo e un bel drenaggio linfatico(che sia manuale o meccanico poco importa)l’importante sarà la puntualità della cliente a prendere 2 appuntamenti a settimana fino alla data dell’evento almeno per il primo mese, associando ovviamente il cambiamento dello stile di vita, dell’introduzione di acqua, dell’alimentazione magari con un nutrizionista esperto!


2. La cliente che da quando si è sposata nn ha più fatto una pulizia del viso o che da quando indossa la mascherina ha saltato i suoi appuntamenti mensili e adesso la pelle oltre ad essere sporca è priva di tono e alterata nella sua colorazione con zone fortemente grigiastre… SOLUZIONE: sempre dopo aver eseguito un check-up accurato del viso, valutare insieme alla vostra estetista di fiducia, come agire al meglio…un esempio: Il mio consiglio è oltre di recarvi nel vostro centro estetico di fiducia, potete e dovete fare tanto a casa per migliorare l’aspetto della pelle del vostro viso quotidianamente, con i prodotti domiciliari consigliati dalla vostra estetista, è l’estetista che vi tratta nel suo istituto con dei principi attivi specifici, quindi voi a casa dovreste continuare ad utilizzarli nella stessa concentrazione e molecola scelta da lei per la vostra pelle e non similari!

- Pubblicità -


3. La cliente che adora il make-up e non ha alcuna intenzione di essere fotoshoppata dal fotografo dell’evento… SOLUZIONE: potete essere truccate da un esperto del settore…Cercatelo e spiegategli bene tutti i dettagli del vostro look… Se invece volte truccarvi da sole allora vi consiglio di stendere un bel primer sotto la base trucco, di decidere prima se voler evidenziare di più lo sguardo o le labbra, di non utilizzare troppo illuminante perché nelle foto i colori perlescenti tendono a scomparire e a dare riflessi poco adatti!

- Pubblicità -
Valeria Campioni
Dopo essersi diplomata al Liceo Linguistico di Frosinone ha frequentato la scuola di Formazione Professionale per Estetiste conseguendo con ottimi profitti, al termine dei 3 anni, il diploma di "Estetista per Esercizio di Impresa". Successivamente ha frequentato un corso all'Università Tor Vergata in Medicina Estetica per Estetiste, che le ha dato modo di apprendere come può essere di supporto la figura dell'Estetista al medico estetico e di approfondire argomenti di cosmetologia, nutrizione e i processi e le cause della Pefs (cellulite). Sempre continuando la sua formazione ha partecipato a diversi corsi di aggiornamento tra i quali: radiofrequenza corpo, pressoterapia, utilizzo di apparecchiature laser per contrastare la Pefs. Nel gennaio del 2020 ha inaugurato a Frosinone, in via Marittima, il suo primo centro estetico ‘First Class bellezza in prima linea’ specializzato nel prevenire e contrastare gli inestetismi della cellulite, creando contemporaneamente con lo stesso nome un marchio italiano di prodotti cosmetici naturali di skin care senza nichel e conservanti chimici, prodotti professionali ad uso domiciliare. Da settembre 2021 è anche docente di estetica presso il Centro Professionale di Frosinone Formazione e Lavoro. Su TuNews24.it cura la rubrica di bellezza e benessere “First Class”.
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

#noiusscholae e intanto gli italo discendenti attendono la cittadinanza

#noiusScholae Diciamo che va semplicemente contro gli interessi degli elettori e i parlamentari fino a prova contraria devono fare gli interessi degli elettori. #noiusscholae Davvero è molto...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24