La Asd Scuola Pugilistica Città di Frosinone si appresta ad organizzare una nuova riunione di boxe

Condividi la notizia!

Una riunione con lo scopo di richiamare l’interesse di appassionati alla pratica del pugilato

 

Tra le varie realtà presenti nel territorio della Ciociaria, è da annoverare senza ombra di dubbio anche la Asd Scuola Pugilistica Città di Frosinone, diretta dai maestri Giuseppe Capezzera, Mario Pompili e Franco Lanciotti e affiliata all’Unione Pugilistica Provincia di Frosinone, presieduta da Massimo Tiberia. 

E’ attiva  sul  territorio  da  diversi  anni  a  questa  parte ed ha ottenuto soddisfacenti risultati  sia  in  termini di giovani  frequentanti che di positivo  riscontro rispetto agli obiettivi  prefissati.

Oltre ad aver partecipato alle varie riunioni pugilistica sin qui succedutesi in provincia di Frosinone, la Scuola Pugilistica del capoluogo si appresta ad organizzare una  nuova  riunione  di  boxe  che,  sulla  scia  della  precedente, svoltasi  il  23 giugno  dell’anno scorso,  presso  il  Palasport del Casaleno  in  Frosinone, avrà  lo scopo  di  richiamare  l’interesse  di  appassionati  e  di  tutti  cittadini  alla  pratica  del  pugilato. 

La serata è organizzata in collaborazione  con  la Boxe Anagni, con il  patrocinio  del  Comune di Anagni, assessorato  allo  sport, sotto l’egida della Federazione Pugilistica Italiana, ed è in programma  il  prossimo 23 novembre, a partire dalle ore 20,30 (dalle ore 19,00 saliranno sul ring i bambini),  presso  il  palasport  “Tiziano Ciotti”  di  Anagni.

Sono previsti ben  13 incontri  di  boxe  che vedranno affrontarsi  atleti  provinciali, dalle  nuove  leve  a  pugili  dilettanti  già  affermati  nelle  categorie  Senior  ed  Elite, con  pugili  di  altre  province  italiane.

Verrà anche assegnato il premio “Acqua Di Meo” al miglior pugile.

Il maestro Lanciotti

Nel  corso della serata, oltre  ad una  dimostrazione  da  parte  di  bambini  appena  introdotti  all’attività pugilistica (dai 7 ai 13 anni), avrà  luogo una  rappresentazione di danza della Dance School “New 3faces” anagnina. Presenterà l’evento il  professor Gaetano D’Onofrio.

Volevamo esternare sin da adesso – tengono a sottolineare i maestri Capezzera, Pompili e Lanciotti – i più  sentiti  ringraziamenti  a  tutte quelle persone e istituzioni che contribuiranno, a vario titolo, alla  realizzazione di questa riunione pugilistica.

Soprattutto il nostro grazie va a tutti gli sponsor che concretamente ci hanno sostenuto.

Senza di loro queste manifestazioni non  si potrebbero tenere. E poi ai pugili, ai maestri delle scuole che saranno presenti ad Anagni il prossimo 23 novembre”.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *