Serie B – Il Frosinone non tira mai in porta ma torna da Vicenza con un punto

Condividi la notizia!

Al “Menti” termina a reti bianche tra Vicenza e Frosinone. Una sfida avara di emozioni che vede i canarini non impensierire mai il portiere di casa Grandi. Soltanto un tentativo al 50′ per la squadra di Nesta con Beghetto che svirgola da ottima posizione. I veneti, invece, mettono in almeno due circostanze i brividi ai frusinati: al 61′ con Gori dopo un’incomprensione tra Iacobucci e Beghetto e al 64′ con una gran botta di Da Riva. Il Frosinone sale a quota 26 punti ed è ottavo in graduatoria in attesa dei risultati delle altre. La vittoria manca da un mese esatto (Reggiana-Frosinone 1-2), l’auspicio è che sabato prossimo con la Reggina il Leone riesca finalmente a ritrovare i tre punti.

VICENZA-FROSINONE 0-0

Vicenza (4-3-1-2): Grandi; Cappelletti, Pasini, Padella, Barlocco; Da Riva, Rigoni, Cinelli; Giacomelli (79′ Zonta); Gori (79′ Marotta), Meggiorini (70′ Jallow). A disp.: Perina, Zecchin, Scoppa, Bizzotto, Bruscagin, Beruatto, Pontisso, Mancini, Fantoni. All.: Di Carlo.

Frosinone (3-5-2): Iacobucci; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Zampano, Boloca (66′ Maiello), Carraro, Kastanos, Beghetto; Novakovich, Parzyszek (55′ Millico). A disp.: Bardi, Marcianò, Salvi, Curado, Gori, Rohdén, D’Elia, Tribuzzi, Tabanelli, Vitale. All.: Nesta.

Arbitro: Marchetti della sezione di Ostia Lido (Roma).

Note: partita a porte chiuse. Ammoniti: Rigoni, Cappelletti (V); Zampano (F). Recuperi: 1′ pt; 3′ st.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.