Frosinone, Boloca è il primo arrivo firmato Angelozzi

Condividi la notizia!

Il primo innesto targato Guido Angelozzi è Daniel Boloca, centrocampista italo-romeno nell’ultima stagione in forza al Fossano in Serie D. Per lui 25 presenze e 4 reti con la formazione piemontese che lo hanno fatto entrare in estate nel mirino di diversi club di categoria superiore, tra cui lo Spezia che sembrava pronta a blindarlo con un triennale. Con i liguri poi non se ne è fatto più nulla, complice anche l’avvicendamento nella direzione sportiva tra Angelozzi e Meluso. Così, alla fine, l’esperto dirigente ha portato con sé la possente mezzala (188 cm) facendogli siglare un accordo fino al 30 giugno 2023.

Questo il comunicato diffuso dal sodalizio frusinate: «Il Frosinone Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con il centrocampista Daniel Boloca. Il giovane classe ‘98, svincolato, ha sottoscritto un contratto che lo legherà al Club giallazzurro fino al 2023». Boloca è cresciuto nei settori giovanili di Torino e Juventus, ha militato in Serie D con Chieri, Romanese, Pro Sesto, Francavilla 1927 e appunto Fossano oltre a una parentesi in Slovacchia tra le fila del Tatran Prešov. Si tratta di un innesto di prospettiva che va a rimpolpare il centrocampo ciociaro e che sarà a disposizione di Nesta già per la sfida con il Cosenza dopo la sosta.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.