Serie B – Il Cosenza sbanca lo “Stirpe”, Frosinone ko 0-2

Condividi la notizia!

Seconda sconfitta di fila per il Frosinone che al “Benito Stirpe” si arrende 0-2 al Cosenza. Primo successo in campionato per i rossoblù di Occhiuzzi, trascinati dal francesino Bahlouli, bravo a spaccare in due lo schieramento avversario, dall’uruguaiano Báez, autore dell’assist del raddoppio, e ovviamente da Carretta, decisivo con una doppietta. La squadra di Nesta ha faticato molto al cospetto dei calabresi, che hanno tenuto in mano il pallino del gioco per lunghi tratti di gara trovando una vittoria assolutamente meritata. Per Brighenti e compagni un passo indietro inaspettato dopo la sosta per le nazionali, i giallazzurri sono apparsi piuttosto scarichi e con poche idee. La trasferta di sabato prossimo a Brescia diventa così un crocevia importante per capire dove potrà arrivare il “Leone”. 

FROSINONE-COSENZA 0-2

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Szyminski; Salvi (15’ st  Kastanos), Rohden (14’ st Dionisi), Maiello, Tabanelli (12’ pt Tribuzzi), Beghetto (32’ st Zampano); Ciano, Novakovich (32’ st Parzyszek). A disp.: Iacobucci, Curado, Ardemagni, Boloca, D’Elia, Carraro, Vitale. All.: Nesta.

Cosenza (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo (42’ st Schiavi); Bittante, Bruccini, Sciaudone, Vera (23’ st Corsi); Bahlouli (20’ st Kone); Báez, Carretta (42’ st Sacko). A disp.: Matosevic, Petre, Bouah, Ba, Borrelli, Maresca, La Vardera, Sueva. All.: Occhiuzzi.

Arbitro: Di Bello della sezione di Brindisi.

Marcatore: 2’ st e 25’ st Caretta.

Note: partita a porte chiuse. Ammoniti: Brighenti, Ciano, Dionisi (F); Bahlouli, Carretta (C). Recuperi: 2’ pt; 5’ st.

Foto: Frosinone Calcio

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.