Inter-Frosinone 3-0: i Top & Flop del match

Condividi la notizia!

Si interrompe a “San Siro” la serie positiva del Frosinone che incassa un netto 3-0 dall’Inter. Nonostante una partenza in sordina con il gol di Keita, i ciociari avevano provato a riaprire la gara con Chibsah e Ciofani, prima di capitolare alle reti nerazzurre di Martinez e, ancora, Keita.

Ecco i Top & Flop della gara:

TOP

Marco Sportiello: non ha responsabilità sui gol incassati. Le sue parate sono decisive per evitare che il passivo risulti ancora più pesante. Prova a strigliare i suoi compagni, ma deve fare i conti con una difesa tutt’altro che ineccepibile.

FLOP

L’approccio alla gara: la squadra di Longo è sembrata troppo timorosa nei primi minuti, prestando il fianco alle avanzate nerazzurre. La rete di Keita, arrivata da un’errata gestione del pallone in difesa da parte di Capuano, ne è l’emblema.

La fase difensiva: le incursioni dalle fasce dei giocatori interisti mandano spesso in tilt la retroguardia canarina. Politano fa il bello e cattivo tempo sulla destra, mentre a sinistra viene lasciato troppo spazio a Keita. I tre gol sono un concorso di colpe tra centrali, esterni e mezzali.

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it”, con il settimanale “Tu Sport” e con il quindicinale “Alé Frosinone” oltre che con i portali “CalcioMercato.com” e “MondoSportivo.it”, di cui è caporedattore.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *