domenica 21 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeLavoroSanità Lazio, UGL: “La Regione licenzia autisti soccorritori e barellieri del 118...

Sanità Lazio, UGL: “La Regione licenzia autisti soccorritori e barellieri del 118 privato”

I sindacalisti Gianluca Giuliano e Armando Valiani: “Le buone intenzioni di qualche tempo fa stanno lasciando spazio a troppe criticità nella gestione sanitaria regionale”

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Alla luce di quanto riscontrato nell’audizione avvenuta in commissione lavoro nessuna soluzione concreta che garantisca il futuro degli autisti soccorritori e dei barellieri del 118 privato gestito in appalto è stata trovata” dichiarano in una nota il Segretario Nazionale, Gianluca Giuliano e Armando Valiani, Segretario della UGL Lazio.

“Ringraziamo il presidente della Commissione Tripodi per la disponibilità mostrata ma a tutti gli effetti l’assenza in audizione dei rappresentanti dell’Assessorato alla Salute è un atto inammissibile che lascia intendere come la Regione di fatto abbia ‘licenziato’ i tantissimi autisti soccorritori e barellieri del 118 privato che da anni garantiscono con il loro impegno e la loro dedizione l’assistenza ai cittadini del Lazio. Le buone intenzioni di qualche tempo fa stanno lasciando spazio a troppe criticità nella gestione sanitaria della Regione Lazio – continuano i sindacalisti – e il non modificare i requisiti di accesso, come già avvenuto in altre regioni, per il bando di concorso Ares 118 fa sì che molti colleghi che hanno esperienza maturata saranno esclusi e questo non è affatto accettabile come non lo è  la situazione dei barellieri  che perderanno il posto di lavoro il tutto nell’indifferenza delle istituzioni. Noi non ci stiamo e metteremo in campo tutte le iniziative necessarie a garantire la tutela occupazionale e i diritti di questi lavoratori” concludono i sindacalisti della UGL.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24