sabato 13 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeCronacaSi tuffa e batte la testa sugli scogli: 19enne grave in coma....

Si tuffa e batte la testa sugli scogli: 19enne grave in coma. E’ ospite di una casa famiglia ciociara

E' accaduto a Gaeta: il ragazzo si è gettato in mare da un frangiflutti senza rendersi conto del pericolo

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Doveva essere una giornata di festa, un giorno di spensierata allegria al mare. E per godersela al meglio avevano scelto il magnifico mare di Gaeta, la spiaggia di Santo Janni per l’esattezza, una delle più belle della località di mare pontina. Invece ha assunto i contorni di un dramma dai risvolti purtroppo ancora da definire.

Erano in gruppo, tutti ospiti di una casa famiglia di San Giovanni Incarico, da dove mercoledì mattina erano partiti di buon’ora per godersi al meglio la “vacanza”. Fra loco anche un19enne di origini somale. Dopo aver preso sole e scherzato con gli altri componenti della comitiva, il ragazzo ha deciso di farsi un bel bagno. E così è salito sugli scogli di un frangiflutti, si è inarcato e si è tuffato in acqua.

- Pubblicità -

Qualcosa però non è andato per il verso giusto, probabilmente il 19enne non conoscendo il luogo dove si stava tuffando non si è accorto del pericolo ed ha battuto con violenza la testa sugli scogli perdendo i sensi quando era già in acqua.

Ad accorgersi immediatamente dell’incidente sono stati gli altri compagni della casa famiglia che, dopo averlo raggiunto ed essersi resi conto della gravità delle sue condizioni, hanno allertato i soccorsi. Il 19enne è stato così trasportato all’ospedale “Dono Svizzero” di Formia, mentre sul posto sono arrivati anche gli uomini della Guardia Costiera.

- Pubblicità -

Nel nosocomio il giovane è stato sottoposto a tutte le cure del caso e ricoverato in prognosi riservata, sembra, stando a quanto è trapelato, che sia stato sedato e posto in coma farmacologico per favorire la stabilizzazione delle sue condizioni e la sua guarigione.

Al momento le sue condizioni sono giudicate ancora molto gravi e nella casa famiglia di San Giovanni Incarico, come in tutto il paese, si vivono ore di ansia e sofferenza in attesa che arrivino buone notizie dall’ospedale di Formia.

- Pubblicità -

Dalla Guardia Costiera sono intanto giunte le raccomandazioni di prestare molta attenzione ai posti dove ci si tuffa o si fa il bagno. Il mare è invitante e magico, ma può anche essere molto pericoloso se non si adottano tutte le precauzioni del caso.

- Pubblicità -
Redazione
Redazionehttps://www.tunews24.it
SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Facebook: TuNews24 e TuSport24
Instagram: TuNews24 e TuSport24
Youtube: TuNews24
Telegram: TuNews24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24