Provincia – Progetto ARTEMIS: venerdì l’incontro “Nell’arte e nella dignità”

Condividi la notizia!

Il Progetto ARTEMIS (Azioni in Rete sul Territorio di Mediazione e Inclusione sociale), il servizio che l’Amministrazione provinciale guidata dal Presidente Antonio Pompeo ha diffuso sul territorio con l’obiettivo di promuovere e incidere nella lotta alla violenza e alla discriminazione di genere, affronta il delicato fenomeno – diventato vera emergenza soprattutto nel periodo della pandemia – guardando all’arte.

La locandina dell’evento

L’appuntamento

La giornata che celebra la Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo, il 10 Dicembre, sarà l’occasione giusta per presentare “Nella dignità e nell’arte”, momento di incontro con Loredana Rea, direttore dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone e Marzia Bianchi, fotografa e operatrice della Fondazione Pangea Onlus che, nell’ambito del Progetto ARTEMIS, racconteranno e si racconteranno attraverso le loro esperienze di vita e quelle professionali.

L’appuntamento è in programma venerdì alle ore 10.30 nella Sala di Rappresentanza della Provincia (ingresso consentito solo con il green pass) e permetterà ai partecipanti di poter ammirare la toccante mostra di fotografia “L’invisibilità non è un superpotere”, allestita nell’atrio del Palazzo della Provincia, e realizzata da Marzia Bianchi per la Fondazione Pangea Onlus, grazie alla Regione Lazio.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".