sabato 13 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeEconomia e Finanza“Tecniche del commercio internazionale”: il percorso formativo sull’internazionalizzazione d’impresa della Camera di...

“Tecniche del commercio internazionale”: il percorso formativo sull’internazionalizzazione d’impresa della Camera di Commercio arriva in Ciociaria

Dopo la grande adesione su Latina per la prima edizione, l’Azienda Speciale Informare promuove i seminari anche a Frosinone e Cassino

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

“Tecniche del commercio internazionale 2024/2025”, la Camera di Commercio al fianco del tessuto produttivo delle province di Frosinone Latina con un percorso formativo sull’internazionalizzazione d’impresa per PMI, imprenditori, addetti agli uffici commerciali e professionisti.

Dopo la grande partecipazione alla prima edizione, conclusasi nei giorni scorsi a Latina, dal prossimo 29 maggio prenderanno il via i seminari a Frosinone e il 30 maggio a Cassino. Il percorso è strutturato in 11 moduli della durata di 3 ore e mezza ciascuno.

- Pubblicità -

Gli incontri

Gli incontri sono programmati con cadenza mensile: a Frosinone il mercoledì pomeriggio dalle ore 14:30 alle 18:00; a Cassino il giovedì mattina dalle ore 09:30 alle ore 13:00.

L’Azienda Speciale Informare, da sempre impegnata per affiancare le imprese nel loro percorso di internazionalizzazione, promuove ed organizza il percorso di formazione ed aggiornamento che mira ad offrire una visione completa e ben strutturata di tutte le metodologie concettuali e pratiche per affrontare i mercati internazionali.

- Pubblicità -

Le parole del Presidente della CCIAA, Giovanni Acampora

“Rendere le nostre imprese competitive e attrattive sui mercati esteri fa parte della mission dell’ente camerale che mi onoro di rappresentare ma perché ciò sia possibile occorre investire tanto sulla formazione ed è ciò che con questo percorso abbiamo inteso fare. Quando parliamo di Camera di Commercio quale casa delle imprese è ad interventi come questo che ci riferiamo. “Tecniche del commercio internazionale” mira a fornire gli strumenti e le competenze strategiche ed operative sulle principali materie del commercio internazionale. Supporto, sostegno, formazione e vicinanza sono la chiave di volta per garantire alle nostre imprese ed ai professionisti dei settori trainanti della nostra economia di essere preparati ad affrontare le sfide dei mercati esteri. Ampliare i mercati target nei quali poter esportare le nostre eccellenze significa garantire ricadute positive sull’intero indotto delle province di Frosinone e Latina”. – Commenta il Presidente della CCIAA, Giovanni Acampora.

Il Presidente della CCIAA, Giovanni Acampora

Il commento della consigliera delegata all’Internazionalizzazione di Informare, Carla Picozza e del Presidente dell’Azienda Speciale Informare, Luigi Niccolini

“Siamo molto soddisfatti dell’adesione avuta su Latina, significa che la nostra azione sta andando nella giusta direzione. Il programma che abbiamo strutturato offre una visione completa delle metodologie e degli strumenti necessari per operare sui mercati esteri; durante le lezioni verranno analizzate le criticità e le opportunità legate all’espansione internazionale delle imprese, con particolare attenzione alla selezione del mercato di riferimento, alla conoscenza e all’attuazione delle strategie di commercio internazionale, nonché alla progettazione di piani di marketing sia strategici che operativi. Obiettivo del percorso è anche quello di fornire le competenze necessarie per anticipare e gestire le principali questioni legali, fiscali e doganali che possono insorgere durante le transazioni commerciali internazionali. Dobbiamo fornire alle nostre imprese tutte le armi per esser pronte ad affrontare la sfida dell’internazionalizzazione”. – Spiega la consigliera delegata all’Internazionalizzazione di Informare, Carla Picozza.

- Pubblicità -
La consigliera delegata all’Internazionalizzazione di Informare, Carla Picozza

“Per vincere la sfida dei mercati internazionali è necessario conoscere come i clienti stranieri si comportano nelle trattative commerciali, occorre essere preparati ai contesti, ai rischi. Per questo la formazione è centrale quando si parla di internazionalizzazione e per questo, come Azienda Speciale Informare, abbiamo fortemente creduto in questo percorso. Imprese e professionisti avranno l’opportunità di acquisire tutte le competenze necessarie per migliorare gli approcci nelle trattative con i partner stranieri. Dal marketing internazionale al digital export, passando per i pagamenti, la contrattualistica e la negoziazione interculturale. Nessun aspetto sarà tralasciato. “Tecniche del commercio internazionale” sarà un “viaggio” spiegato per singole tappe, alla scoperta del cammino da fare per varcare con i propri prodotti e servizi le frontiere nazionali”. – Conclude il Presidente dell’Azienda Speciale Informare, Luigi Niccolini.

Il Presidente dell’Azienda Speciale Informare, Luigi Niccolini

Come iscriversi

Le iscrizioni al percorso formativo dovranno pervenire entro il termine del 15 maggio 2024.

La partecipazione è gratuita. Tutte le informazioni e i moduli sono disponibili su www.informare.camcom.it.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24