Integratori alimentari: tra i più richiesti sul mercato ci sono quelli dimagranti

Condividi la notizia!

Perdere peso è un processo lungo e faticoso che molti hanno paura di affrontare. Per smaltire i chili di troppo e tronare in forma, meramente per un motivo estetico o per prevenire alcune patologie come il diabete o l’ipertensione, bisogna, per prima cosa, modulare la dieta, riducendo gli alimenti eccessivamente grassi e le porzioni abbondanti. In secondo luogo è opportuno evitare una vita particolarmente sedentaria, meglio muoversi, anche solo facendo delle lunghe passeggiate.

Molti non sanno, però, che, parallelamente a ciò, c’è un ulteriore ausilio che potrebbe rendere il percorso più agevole, si tratta degli integratori. Tra questi, infatti, ci sono quelli dimagranti che nell’ultimo periodo sono particolarmente richiesti: sempre più consumatori li scelgono perché associati a una dieta corretta e alla giusta attività fisica permettono di ritrovare la linea in poco tempo.

Caratteristiche degli integratori alimentari dimagranti

Gli integratori alimentari, come dice il nome, sono delle formulazioni farmaceutiche che apportano al corpo le sostanze che non si riesce ad assumere dalla dieta, le carenze possono manifestarsi, fondamentalmente, per due motivi:

  • Si segue un’alimentazione sbagliata, povera di alcuni micro o macro nutrienti.
  • Si necessita di una quantità maggiore di alcune molecole, che non si riescono ad assorbire esclusivamente dai cibi.

I prodotti maggiormente ricercati sono gli integratori dimagranti che annoverano tra gli ingredienti solo estratti vegetali come, ad esempio, Reduslim la cui assunzione se associata ad un’alimentazione corretta e ad uno stile di vita sano, offre numerosi benefici. In tal senso, è possibile visionare l’integratore dimagrante sul sito reduslim.bio, portale specializzato dove trovare informazioni dettagliate circa l’utilizzo di questo prodotto. È perfetto per coadiuvare la perdita di peso in quanto permette di ottenere un senso di sazietà prolungato, migliora il transito intestinale e drena i liquidi, in questo modo il fisico sarà, fin da subito, più snello e in forma. Questa sensazione di benessere permetterà di affrontare con più entusiasmo e senza sacrifici il nuovo regime alimentare ipocalorico, atto a perdere i chili di troppo.

Alcuni degli attivi contenuti in Reduslim, in grado di bruciare grassi e agire su diversi livelli della regolazione del dimagrimento del fisico sono:

  • Caffeina accelera il metabolismo corporeo, quindi rende più efficienti le reazioni che permettono la degradazione degli alimenti.
  • Tè verde ha proprietà antiossidanti e drenanti, per questo è in grado di sgonfiare l’addome e allontanare i liquidi che si depositano, soprattutto, nei tessuti ricchi di lipidi.
  • Pepe nero favorisce l’assorbimento dei nutrienti permettendo al corpo di sfruttare al massimo la loro energia ma, parallelamente, permette la demolizione dei grassi.
  • Radice di Yacon migliora la regolarità intestinale, allontanando le tossine e i batteri dal corpo ma nello stesso tempo riduce l’appetito.

Come assumere gli integratori dimagranti

Ogni integratore alimentare deve essere assunto in maniera differente, tali indicazioni sono presenti sulla confezione o sul foglietto illustrativo, seguirle è importantissimo per ottenere gli effetti sperati. Nel caso di Reduslim le capsule contenenti gli attivi vegetali devono essere prese una volta al giorno con un bicchiere d’acqua. Si consiglia di deglutire l’unità posologica al mattino dopo aver mangiato qualcosa, in questo modo si eviteranno i bruciori gastrici che potrebbero presentarsi in alcuni soggetti. Idratarsi nelle prime ore della giornata, inoltre, è una buona abitudine anche per il benessere intestinale.

Seguendo una dieta ipocalorica, facendo occasionalmente attività fisica e assumendo l’integratore per almeno un mese si potranno già vedere i primi risultati. Tali prodotti non sono farmaci quindi, per mostrare i loro effetti, occorre un’assunzione protratta, almeno di 30 giorni. Per avere un’azione duratura nel tempo, che permette di consolidare il proprio peso sfavorendo un riaccumulo di grasso, invece, si consiglia di procedere con dei cicli, ciò significa assumere l’integratore per periodi definiti alternati da pause. In questo modo si impedisce al fisico di abituarsi alla sostanza e si intensifica il suo effetto.

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE