Boville Ernica – Il parco riapre al pubblico

Condividi la notizia!

Per la terza volta il Parco pubblico dietro l’ex lavatoio riaprirà i cancelli. Grazie al connubio fra il Comune e l’associazione Noi Con Voi fino al 30 settembre la struttura a ridosso del Lavatoio sarà a disposizione dei cittadini e delle famiglie con portatori di handicap

di Egidio Cerelli

Dopo l’insediamento della amministrazione Perciballi il Parco pubblico venne chiuso nel mese di ottobre 2018 per atti vandalici. Il sindaco però si impegnò a farlo riaprire quanto prima con un bando di gara che fu un vero flop. Il 14 luglio del 2019 comunque si provvide alla sua riapertura (sembra una vera telenovela estiva) e l’anno successivo, vale a dire il 16 luglio 2020 i cancelli vennero di nuovo riaperti insieme con l’Associazione Noi con voi con la manager Anna Mastrantoni. Il Parco venne dedicato all’Emigrante e l’assessore ai Servizi Sociali, Anna Verrelli intervenne con una dichiarazione con cui ne confermava la valenza sociale ‘perché si veniva incontro a chi è meno fortunato di noi’. Cosa buona e giusta. Giorni fa abbiamo avuto l’occasione di vedere una locandina con cui si confermava la riapertura lunedì10 maggio postata dalla delegata al Centro storico Martina Bocconi. Nel tardo pomeriggio abbiamo ricevuto il comunicato stampa del Comune di Boville che riportiamo per intero così come firmato dall’addetto stampa. Avremmo voluto rivolgere qualche domanda di chiarimento a sindaco e vicesindaco ed all’assessore ai servizi speciali,ma non ci è stato possibile ed allora accontentatevi di questo contenuto che è già in possesso non della stampa ma di tutti.

Comunicato

Parco comunale riaperto al pubblico grazie a una convenzione fra il Comune di Boville Ernica e l’associazione di volontariato onlus Noi Con Voi. La bellissima struttura resterà fruibile a tutti durante il giorno, con una pausa pomeridiana, fino al prossimo 30 settembre. Soddisfatti dell’iniziativa il sindaco, dottor Enzo Perciballi e il vicesindaco e assessore all’Urbanistica Benvenuto Fabrizi.

Convenzione tra Comune e Associazione Noi con voi

“Sin dal primo giorno la nostra intenzione è sempre stata quella di assicurare ai cittadini la piena fruibilità del parco – spiega il vicesindaco Fabrizi – e al tempo stesso offrire all’associazione di famiglie di portatori di handicap, la disponibilità di uno spazio attrezzato e privo di barriere architettoniche per attuare proposte di aggregazione e promuovere iniziative di sensibilizzazione sociale. Con questa convenzione la nostra Amministrazione è riuscita inoltre a ottenere la cura e la custodia del parco praticamente a costo zero. Sono a carico dell’ente soltanto le minime spese per le utenze. L’associazione, invece, che già da diversi giorni con i propri volontari sta intervenendo, si occuperà della pulizia e della manutenzione facendo la propria parte per migliorare il livello di fruibilità per cittadini. I volontari si occuperanno di apertura, vigilanza e sorveglianza; cura e manutenzione ordinaria del verde; pulizia quotidiana (cartacce, lattine, plastiche e altri rifiuti simili) e gestione dei servizi igienici”

Ogni anno stessi intenti

“Stiamo mantenendo gli impegni presi con i cittadini nel 2018 – spiega il sindaco Perciballi – Così anche quest’anno la meravigliosa struttura comunale del centro storico sarà a disposizione di chi vorrà usufruirne, grazie anche alla diretta e fattiva collaborazione dell’associazione Noi Con Voi, a cui abbiamo voluta affidarla e che ringraziamo sin da ora per il fattivo contributo che già ha dato, rendendolo un luogo accogliente e familiare, e per quello che farà in seguito”.  
Ma non era così nelle tre precedenti aperture sotto l’egida amministrazione di Perciballi e company con la stessa Associazione? Essendo a scopo sociale, nulla questio!

Condividi la notizia!

Egidio Cerelli

Giornalista del quotidiano online "TuNews24.it" e del settimanale cartaceo "Tu News", inizia a collaborare con il Messaggero il 29 aprile 1973, quindi con il Corriere di Frosinone, Radio Frosinone, TeleUniverso e Itr, per le telecronache del Frosinone Calcio e del Basket Veroli. Quindi Extra Tv, Ciociaria Oggi, La Provincia Quotidiano e Tg24. Organizzatore di numerosi eventi tra cui la Biennale del Ferro Battuto, Premio Veroli con Mogol, Premio Valente con Gaetano Castelli.