Frosinone – A luglio riparte il Teatro tra le Porte

Condividi la notizia!

La giunta Ottaviani ha approvato il programma della nona edizione del Teatro tra le porte. La rassegna, organizzata in collaborazione con l’Atcl, prevede un cartellone di alto profilo nazionale, con otto appuntamenti in piazzale Vittorio Veneto, dal 3 luglio al 7 agosto, con inizio alle ore 21.30, nel rispetto delle prescrizioni sanitarie, sempre con ingresso rigorosamente gratuito.

L’intervento

“Per tornare alla normalità – ha dichiarato il sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani – non ha senso cancellare completamente la cultura e gli eventi ormai consolidati, mentre è importante abituarsi a vivere e socializzare in condizioni di sicurezza, che devono mutare le nostre abitudini, senza far arretrare il livello della nostra civiltà. La scommessa che stiamo portando avanti è quella di restituire, a luglio e ad agosto, la socializzazione del capoluogo ai residenti e ai cittadini dell’intera provincia”

Il sipario si aprirà, dunque, sabato 3 luglio con lo spettacolo “M’accompagno da me” con Michele La Ginestra. Giovedì 8 sarà la volta di Melania Giglio con “Nel paese delle meraviglie”; il 15 luglio spazio a “Fino alle stelle”, scalata in musica lungo lo Stivale, di e con Tiziano Caputo e Agnese Fallongo. Domenica 18 luglio andrà in scena “L’ombra d Totò”, di Emilia Costantini, con Yari Gugliucci e Clotilde Sabatino. Giovedì 22 luglio, andrà in scena lo spettacolo “Eduardo’s rock”, un omaggio all’arte di Eduardo, con Antonello Fassari, Gino Auriuso e Irma Ciaramella. Sabato 31 luglio “Chi si accontenta gode”, con Fabrizio Coniglio e Stefano Masciarelli; musiche dal vivo con Diego Trivellini. Il 5 agosto sarà la volta di “S/coppia, d/istruzione per l’uso”, con Gaia de Laurentis, Gino Auriuso e Riccardo Barbera. Chiusura sabato 7 agosto con “A cuore aperto” di Gianni Clementi, con Massimo Wertmüller.

Entro il mese di giugno, saranno diffusi, da parte degli uffici comunali, gli elementi di carattere organizzativo e di prevenzione, oltre che le modalità di prenotazione, a cui dovranno attenersi gli spettatori nel corso degli eventi teatrali.

Condividi la notizia!

Marco Ceccarelli

Marco Ceccarelli è giornalista e fotoreporter, attualmente Direttore Responsabile di TuNews24.it. La sua carriera inizia nel 2004 presso il quotidiano Ciociaria Oggi, occupandosi prima di cultura e spettacolo come collaboratore e passando successivamente alla cronaca come redattore, quindi diventando responsabile della cronaca nera provinciale fino al 2014. Nel frattempo ricopre anche il ruolo di Direttore Responsabile di alcune riviste locali, come Beautycase, ed è corrispondente del quotidiano nazionale Il Giornale per le province di Frosinone e Latina. Quindi, dopo aver fondato nel 2013 la società di Comunicazione e Marketing Globalpress S.r.l., entra a far parte del Gruppo Editoriale Perté, ricoprendo in un primo momento il ruolo di Direttore Editoriale del mensile Perté Magazine e di Radio Perté, successivamente anche del settimanale cartaceo Perté Week e del quotidiano web Perté Online. Sempre nell’ambito di tale progetto, presta servizio presso l’emittente Lazio Tv, dove idea diverse trasmissioni televisive e radiotelevisive. Dopo tali esperienze, nel 2015 decide, con l’avvento del Frosinone Calcio in serie A, di fondare il settimanale Tu Sport di cui è Direttore Responsabile e, pochi mesi dopo, dà vita anche al settimanale generalista Tu News. Nel frattempo accetta l’incarico di Direttore Responsabile della rivista mensile Frosinone In Vetrina e in seguito anche di Ciociaria & Cucina Excellence". Quindi dà vita al quindicinale cartaceo Non Solo Annunci,  alla rivista mensile poket patinata Ciociaria da Vivere e ai quotidiani online TuNews24.it e Il Corriere della Provincia. In ultimo intraprende la gestione del canale provinciale di Frosinone di Lazio Tv, accetta l'incarico di Direttore Responsabile del mensile web nazionale Valori e Cultura e riporta in vita lo storico marchio dell'informazione ciociara La Provincia Quotidiano.