Frosinone, concorso di Natale: la premiazione degli studenti

Condividi la notizia!

Anche quest’anno, come da tradizione, si è tenuto il concorso di Natale organizzato dall’Amministrazione comunale di Frosinone, rivolto alle scuole dell’infanzia, elementari e medie del capoluogo, in collaborazione con i docenti e i dirigenti scolastici.

Nei prossimi giorni, saranno consegnati gli attestati con i nomi dei vincitori.

Nelle foto: gli alberi di Natale e i presepi realizzati dagli alunni delle scuole dell’infanzia, elementari e medie di Frosinone, che hanno partecipato al concorso di Natale

L’iniziativa

L’iniziativa è un modo di esprimere il senso del Natale esaltando i valori del rispetto, dell’amicizia, della collaborazione, evidenziandone gli aspetti più incisivi legati alla tradizione religiosa e popolare di questa festa che ha segnato la storia di tutta l’umanità.

I presepi e gli alberi di Natale realizzati dagli alunni sono stati giudicati dall’apposita commissione (formata dall’assessore all’Istruzione, Valentina Sementilli, dal critico Alfio Borghese e dal funzionario dell’ufficio comunale, Valeria Saiardi) secondo i criteri di originalità, creatività, impatto e qualità artistica.

Le scuole premiate

Il 1° Premio Sezione “Albero di Natale” è stato assegnato al III Istituto Comprensivo con la Scuola Media “N. Ricciotti”; il 1° Premio Sezione “Presepe” al II Istituto Comprensivo, con la Scuola Primaria “La Rinascita”.

Premio speciale al I Istituto Comprensivo – Scuola Primaria “Lago Maggiore”, per il Presepe realizzato con materiale di riciclo.

Premio della critica al IV Istituto Comprensivo, con la Scuola Media “Campo Coni”, per la composizione della natività mediante origami.

Premio per l’originalità al IV Istituto Comprensivo, Scuola dell’Infanzia “Via Arno”, che ha allestito la scena della natività usando sassi.

Riconoscimento anche per la Scuola Primaria Paritaria Sant’Agostino per il Presepe con il mosaico (sezione tradizione) e anche per il II Istituto Comprensivo, Scuola dell’Infanzia Suor Teresa Spinelli, per il Presepe realizzato con frutta secca (sezione simpatia).

Premio speciale per il riciclo e per la grande attenzione all’ecosistema, al II Istituto Comprensivo – Scuola Media “L. Pietrobono”, per il Presepe nell’Albero con dischetti di cotone.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".