Frosinone, musica e parole di Paolo Belli al teatro Nestor

Condividi la notizia!

Prosegue, con grande successo di pubblico, il cartellone della stagione di prosa autunnale, organizzata dall’Amministrazione Ottaviani in collaborazione con l’Atcl e con il contributo della Banca Popolare del Frusinate.

L’appuntamento

Lunedì 27 gennaio, alle ore 21, il teatro comunale Nestor ospiterà lo spettacolo “Pur di fare musica”, con Paolo Belli, Juan Carlos Albelo Zamora, Gabriele Costantini, Mauro Parma, Enzo Proietti, Gaetano Puzzutiello, Peppe Stefanelli e Paolo Varoli.

Paolo Belli torna a teatro con l’imperdibile sitcom musicale con la regia di Alberto Di Risio che ha riscosso un successo strepitoso di critica e pubblico e numerosi sold out per tre anni di fila.

Musica e teatro, il mix perfetto per uno spettacolo divertente

Uno spettacolo divertente e trascinante che è un viaggio alla scoperta delle passioni e delle stranezze di chi, nella vita, è pronto a tutto pur di realizzare un sogno: suonare.

Accompagnato da sette musicisti, Paolo Belli “gioca” con la musica, reinterpreta il suo repertorio con nuovi arrangiamenti, alternando performance musicali a intervalli comici: un format che è un punto di forza dell’artista, che l’ha usato con successo nei suoi spettacoli dal vivo. In un’ipotetica sala prove, Belli e i suoi musicisti stanno preparando il nuovo tour.

Qualcuno di loro, però, è in ritardo, e il titolare della sala gli propone di valutare alcuni musicisti suoi amici. Ma ai provini si presentano solo personaggi molto «originali»: “il Gelido”, quattro gemelli che per dissapori familiari non suonano mai insieme, uno spagnolo che non sa lo spagnolo e il “padrone di casa”, che gestisce la sala prove e nel tempo libero insegna percussioni. Finito a sorpresa in questa strana band, il protagonista dovrà adeguarsi al linguaggio dei suoi stravaganti musicisti.

Come acquistare i biglietti

I biglietti si possono acquistare presso il teatro comunale Nestor (348-7749362; info@multisalanestor.it) e sul circuito ticketone.it.

Per informazioni, inoltre, è possibile contattare l’ufficio comunale cultura al numero 0775-2656586; daniela.bordignon@comune.frosinone.it.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".