Frosinone – Venerdì l’omaggio a Morricone al teatro Nestor con le musiche dell’ensemble “Le Muse”

Condividi la notizia!

L’appuntamento è per venerdì 24 gennaio, alle ore 21, presso il teatro Nestor di Frosinone, con l’omaggio a Ennio Morricone con le più celebri musiche da Oscar, opera dell’ensemble “Le Muse”; pianoforte e direzione di Andrea Albertini.

Nelle foto: alcune esibizioni musicali dell’ensemble “Le Muse”, con la direzione del Maestro Andrea Albertini

Lo spettacolo musicale

Lo spettacolo è insignito dell’Alto Patronato del Presidente della Repubblica nel 2017.

Le “Muse” dirette dal Maestro Andrea Albertini rendono omaggio a Morricone con le sue più celebri colonne sonore.

Un omaggio al Maestro Ennio Morricone, con le più celebri colonne sonore, selezionate tra le oltre 400 musiche da film, dagli esordi con Sergio Leone (1964, “Per un pugno di dollari”) fino alle più recenti collaborazioni con Tornatore e Tarantino.

L’omaggio al Maestro Ennio Morricone

Il 25 febbraio 2007, dopo cinque candidature non premiate, a Morricone è stato conferito, accompagnato da una standing ovation, il Premio Oscar alla carriera, “per i suoi magnifici e multiformi contributi nell’arte della musica per film”. A consegnargli il premio l’attore Clint Eastwood, icona dei film western di Sergio Leone.

Nel 2016 il Maestro ottiene il prestigioso riconoscimento alla Migliore colonna sonora, composta per “The Hateful Eight”, film di Quentin Tarantino. Protagonista strumentale del concerto sarà l’ensemble “Le Muse”, che ha rappresentato l’eccellenza musicale italiana all’inaugurazione del semestre di presidenza italiana presso l’Unione Europea.

Diretto al pianoforte dal suo ideatore, il Maestro Andrea Albertini e accompagnato dalla suadente voce di Angelica De Paoli, l’ensemble “Le Muse” ci conduce attraverso un viaggio emozionale nell’universo creativo di Morricone.

Musiche che diventano immagini, tanto sono radicate nella memoria collettiva le scene di alcuni film che le colonne sonore di Morricone hanno contribuito a far diventare celeberrimi.

Dalla lunga e incomparabile collaborazione con Sergio Leone fino alla produzione cinematografica più recente. C’era una volta il west; Il buono il brutto e il cattivo; Giù la testa; le magiche atmosfere di Mission, le tinte più moderne di Malena; Nuovo cinema Paradiso.

Ascolteremo anche un Morricone che forse non ci aspettavamo, e cioè il Morricone autore di indimenticate canzoni come “Se Telefonando” (portata al successo da Mina) e “Here’s to you” (cantata da Jon Baez).

L’ensemble “Le Muse”

Un ensemble al femminile, formato da strumentiste cresciute artisticamente nei principali Conservatori del Nord Italia (Milano, Torino, Genova, Parma).

Dopo esperienze di perfezionamento in Accademie Musicali come Fiesole, Santa Cecilia a Roma, Chigiana a Siena, Prix Virtuositè a Ginevra, arricchiscono sul campo il loro bagaglio musicale lavorando per Enti Lirici.

Tutto il repertorio Muse è creato appositamente per il gruppo dal proprio ideatore pianista e direttore d’orchestra Andrea Albertini.

L’attività concertistica ha portato il gruppo ad esibirsi nelle principali sale da concerto di tutto il mondo. Sono altresì scelte come rappresentanza dell’eccellenza musicale italiana in un concerto presso il Padiglione Italia nel corso di EXPO MILANO 2015.

Nel febbraio del 2017 suonano per la Fondazione Dante Alighieri di Montecarlo alla presenza dei reali monegaschi. Nel giugno del 2017 ospiti del concerto benefico voluto dalla famiglia Elkann alla Reggia di Venaria, a favore del reparto di pediatria dell’ospedale Sant’Anna di Torino. Suonano per la Festa della Repubblica Italiana a Tirana, chiamati dall’Ambasciata. Ricevono l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica Italiana. Nel 2018 grazie a questo riconoscimento, sono in tournée in Thailandia (per il festival del cinema italiano a Bangkok) e negli USA.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".