6° RALLY DELLA CIOCIARIA – Vincono Giannetti e Lepore

Condividi la notizia!

Le congratulazioni di Quadrini e Bianchi

 

6° RALLY DELLA CIOCIARIA GIANNETTI E LEPORE

A Isola del Liri, ennesimo trionfo al Rally della Ciociaria della coppia formata da Giannetti Emanuele e Marco Lepore. A loro vanno le Congratulazioni del presidente della XV Comunità Montana Valle del Liri Gianluca Quadrini e del consigliere comunale e comunitario di Fontana Liri Luigi Bianchi. L’evento è stato patrocinato e sostenuto dalla XV Comunità Montana Valle del Liri.
“Il Rally della Ciociaria rappresenta un evento di grande spessore per il nostro territorio, che valorizza l’intera provincia di Frosinone. – ha commentato il presidente dell’ente montano e consigliere provinciale Quadrini. È stata ancora una volta più di una grande festa di sport, di agonismo, di spettacolo, di amicizia in nome della passione per i rally. Complimenti ai vincitori, la coppia fontanese Giannetti Lepore che fanno il tris e un plauso a tutti gli organizzatori per l’ottima riuscita della gara”‘.

6° RALLY DELLA CIOCIARIA GIANNETTI E LEPORE
“I miei più vivi complimenti ai due vincitori che confermano la supremazia concludendo davanti a tutti per ben la terza volta – ha dichiarato Bianchi presente alla premiazione e che con grande orgoglio ha avuto l’onore di premiare la coppia Giannetti-Lepore -. Una Vittoria meritata che è motivo di orgoglio per tutti noi, per il territorio e per la città di Fontana Liri.”
Emanuele Giannetti e Marco Lepore, su Skoda Fabia R5 per la HP Sport vincono dunque la 6° edizione del Rally Ciociaria. La gara parte nella serata di Sabato con la doppia prova di Monte San Giovanni Campano con la vittoria di Bucciarelli-Silvaggi (Skoda Fabia R5) sul primo passaggio e di Giannetti sul secondo. Sono loro due i protagonisti della gara con Bucciarelli che finisce la prima giornata al comando per soli 4″9. Giannetti vince la prova di Arpino e passa al comando dell’assoluta mentre la ps di Fontana Liri è annullata. Si torna ad Arpino e questa volta a vincere e Bucciarelli con ben 11″ di vantaggio, passando al comando della classifica generale. Finalmente si disputa la ps Fontana Liri e Giannetti recupera 6″ al suo rivale , avvicinandosi pericolosamente. Le ultime due prove sono la Bagnara, fatta due volte. Sul primo passaggio della prova Giannetti costruisce la vittoria rifilando oltre 14″ al suo rivale, probabilmente attardato da qualche imprecisione. Giannetti si ripete anche sull’ultima speciale e vince la gara con 16″ 7 su Antonio Bucciarelli. Terzo Francesco Bucciarelli e Vincenzo Roma su Peugeot 207 S2000 a 1’39″5 davanti a “Mattonen”-Taglienti dominatori in gruppo N sulla Mitsubishi Lancer Evo X.

CLASSIFICA ASSOLUTA

1) Giannetti-Lepore (Fabia R5) in 45’54.8; 2) Bucciarelli-Silvaggi (Fabia R5) a 16.7; 3) Bucciarelli F.-Roma V. (Peugeot 207 S2000) a 1’39.5; 4) Mattonen-Taglienti (Mistubishi Evo X) a 2’06.2; 5) Speranzini-Maini (Clio R3C) a 4’23.9; 6) Scaccia-Scaccia (Clio S1600) a 4’55.7; 7) Massa-d’Alessandro (Clio Rs N3) a 5’19.5; 8Taglienti-Mariani (Clio Will. A7) a 5’50.7; 9) Ciotoli-Pietrobono (Saxo N2) a 6’31.0; 10) Vona-Vona (6’49.1).

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *