Veroli – L’associazione SocialArt presenta il progetto didattico “Il Salotto degli Gnomi”

Condividi la notizia!

Dalla passione per la scuola di tre insegnanti (una di Lettere, una di Storia dell’Arte e una di sostegno) e in collaborazione con l’associazione culturale SocialArt, nuova sul territorio ciociaro, nasce il progetto ludico-didattico “Il Salotto degli Gnomi”.

Ieri l’inaugurazione a Veroli

Ieri, 22 settembre, alle ore 18, l’inaugurazione del progetto presso il Chiostro di Sant’Agostino, a Veroli.

Un momento dell’inaugurazione del progetto, ieri presso il Chiostro di Sant’Agostino, a Veroli

Le tre redattrici del progetto sono Cristina Giannicchi (docente di Lettere), Valeria Silo (docente di sostegno) e Martina Bocconi (docente di Storia dell’Arte).

Le tre redattrici del progetto (da sinistra) Martina Bocconi, Cristina Giannicchi e Valeria Silo

L’obiettivo del progetto ludico-didattico

L’obiettivo è quello di offrire un servizio di doposcuola per scuola primaria e secondaria di primo e di secondo livello.

Un progetto che coniuga passione per il mondo dell’infanzia e dell’adolescenza con la necessità sentita di aiutare le famiglie in un periodo storico di dispersione e affievolimento dei valori primari, quali l’educazione dei giovani e la solidità della famiglia.

I servizi offerti

Il servizio didattico offre: attività ludico-ricreative, come laboratori e corsi teatrali; assistenza alla genitorialità con convegni e conferenze; promozione dello sport su territorio attraverso attività ginniche, con il supporto di professionisti del settore; sportello di ascolto per genitori e figli.

Dall’esperienza lavorativa e di vita, il team cercherà di tirare fuori il meglio dalle persone che ne prenderanno parte e di aiutare chi ne avrà bisogno.

Domenica il progetto sarà inaugurato anche a Boville Ernica

A seguire, sarà inaugurato domenica 29 settembre il progetto gemello a Boville Ernica. Le attività si svolgeranno presso la Casa del Pellegrino a Santa Liberata.

La locandina dell’evento

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".