CALCIO/PROMOZIONE – Primo brindisi dell’Anitrella, il Ceccano paga l’avvio disastroso

Condividi la notizia!

ANITRELLA-CECCANO 3-2

ANITRELLA: Giustini, Caldaroni, Di Folco, Mastroianni, Dragonetti, Pagnani (32’ st Belli), Reali, Cancelli, Gigli, Bianchi, De Carolis (26’ st Cinelli).
A disposizione: Conti, Verrecchia, Bruni, Vona, Antonelli, Santarpia, Coratti.
Allenatore: Nanni.
CECCANO: Micheli, Casalese, Protani, Padovani, Carlini E. (1’ st Cipriani), Tiberia (35’ st Colafrancesco), Pompili (16’ st Carlini An.), Mamadou, Fiacco (7’ st Tarquini), Mattone (1’ st Bignani), Carlini Al.
A disposizione: Gilussi, Natalizi, Pasin, Carlini L.
Allenatore: Carlini M.
Arbitro: Galioto di Siracusa.
Marcatori: 2′ pt (aut.) Tiberia, 7’ pt Gigli, 22’ pt Reali, 35’ pt Tiberia, 23’ st Carlini Al.
Note: ammoniti Mamadou, Casalese, Carlini An., Caldaroni. Giustini, Belli, Cancelli, Gigli, Bianchi e Cinelli.

Moreno Tiberia ceccano calcio
Moreno Tiberia

MONTE SAN GIOVANNI CAMPANO – Prima vittoria stagionale per l’Anitrella che sfrutta il fattore campo e supera 3-2 il Ceccano alla seconda sconfitta esterna invece dopo tre gare sin qui disputate. I rossoblù di Mirco Carlini hanno comunque molto da recriminare per le occasioni create ma non concretizzate, specialmente nella ripresa, dopo un avvio tutto da dimenticare. E questo senza nulla togliere alla legittimità della vittoria dei neroverdi dell’ex Nanni. Avvio di gara tutto di marca Anitrella che la sblocca già al 2’ per una disgraziata autorete di Tiberia. Inizio da incubo quindi per il Ceccano che al 7’ subisce anche il raddoppio. Questa volta è Gigli a mettere alle spalle di Micheli. Ci si aspetta una reazione dei rossoblù e invece è l’Anitrella ad imperversare, trovando anche il terzo gol al 22’ con Reali. A dieci minuti dal riposo ci pensa proprio Tiberia ad accorciare riaprendo quindi la partita. Nella ripresa il Ceccano sembra deciso a rimontare e al 23’ accorcia ancora con Alessio Carlini su punizione leggermente deviata dalla barriera. Ci credono a questo punto i rossoblù, ma, per ben due volte, la traversa nega il gol allo stesso Alessio Carlini. Finisce così 3-2 per Bianchi e compagni. Nel prossimo turno l’Antirella sarà di scena al “Chiappitto” per il derby con l’Alatri che ha vinto 2-0 in casa della Lupa Frascati, mentre il Ceccano ospiterà al “Popolla” nell’altro derby il Roccasecca, uscito sconfitto 2-1 tra le mura amiche con il Monte San Giovanni Campano. Dai rossoblù ci si attende naturalmente il primo brindisi stagionale.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *