Frosinone – Il Ciclismo Storico in città, l’assessore Testa accoglie la i corritori

Condividi la notizia!

Hanno fatto tappa a piazzale Vittorio Veneto, nel centro storico del capoluogo, questa mattina, i partecipanti alla rievocazione della corsa ciclistica del XX settembre, Roma-Napoli-Roma.

ciclismo storico

L’iniziativa

L’iniziativa non agonistica, organizzata dalla Nova Unione Velocipedistica Italiana, ha visto il passaggio e la sosta a Frosinone di circa 25 ciclisti, su mezzi dei primi anni del ‘900 e abbigliamento d’epoca. Presente un punto accoglienza messo a disposizione dall’assessorato al Centro storico, coordinato da Rossella Testa.

ciclismo storico

Le parole dell’assessore al Centro storico, Rossella Testa

«Siamo stati onorati di accogliere i partecipanti a questa importante rievocazione storicaha dichiarato l’assessore Rossella Testa – che porta avanti, con ammirevole rispetto filologico, una gloriosa tradizione» ha concluso l’assessore al Centro storico, Rossella Testa.

ciclismo storico

La gara ciclistica

I “velocipedisti”, partiti da Roma (museo storico dei bersaglieri di Porta Pia) alle ore 15 di venerdì 20 settembre; percorrendo la via Casilina, passeranno da viale Roma giungendo quindi in piazzale Vittorio Veneto intorno alle 20, hanno poi proseguito per corso della Repubblica e viale Napoli in direzione Ceprano-Cassino-Caserta, per un totale di 235 km.

La gara è stata organizzata in ricordo della presa di Porta Pia: tuttavia, dato il tracciato, presto assunse il nome di “Roma-Napoli-Roma”, divenendo una delle competizioni italiane del periodo e svolgendosi con continuità a partire dal 1902.

ciclismo storico

Condividi la notizia!

Marco Ceccarelli

Marco Ceccarelli è giornalista e fotoreporter, attualmente Direttore Responsabile di TuNews24.it. La sua carriera inizia nel 2004 presso il quotidiano Ciociaria Oggi, occupandosi prima di cultura e spettacolo come collaboratore e passando successivamente alla cronaca come redattore, quindi diventando responsabile della cronaca nera provinciale fino al 2014. Nel frattempo ricopre anche il ruolo di Direttore Responsabile di alcune riviste locali, come Beautycase, ed è corrispondente del quotidiano nazionale Il Giornale per le province di Frosinone e Latina. Quindi, dopo aver fondato nel 2013 la società di Comunicazione e Marketing Globalpress S.r.l., entra a far parte del Gruppo Editoriale Perté, ricoprendo in un primo momento il ruolo di Direttore Editoriale del mensile Perté Magazine e di Radio Perté, successivamente anche del settimanale cartaceo Perté Week e del quotidiano web Perté Online. Sempre nell’ambito di tale progetto, presta servizio presso l’emittente Lazio Tv, dove idea diverse trasmissioni televisive e radiotelevisive. Dopo tali esperienze, nel 2015 decide, con l’avvento del Frosinone Calcio in serie A, di fondare il settimanale Tu Sport di cui è Direttore Responsabile e, pochi mesi dopo, dà vita anche al settimanale generalista Tu News. Nel frattempo accetta l’incarico di Direttore Responsabile della rivista mensile Frosinone In Vetrina e in seguito anche di Ciociaria & Cucina Excellence". Quindi dà vita al quindicinale cartaceo Non Solo Annunci,  alla rivista mensile poket patinata Ciociaria da Vivere e ai quotidiani online TuNews24.it e Il Corriere della Provincia. Negli anni 2019 e 2020 intraprende la gestione del canale provinciale di Frosinone di Lazio Tv, accetta l'incarico di Direttore Responsabile del mensile web nazionale Valori e Cultura e riporta in vita lo storico marchio dell'informazione ciociara La Provincia Quotidiano. Da ultimo (ma solo per ora) prende la direzione della testata culinaria Il Pappamondo e del magazine di salute e benessere Medical Group.