“Acuto, Città dell’Ambiente”: quattro giorni densi di iniziative, dal 19 al 24 settembre

Condividi la notizia!

Con un incontro pubblico sulla raccolta differenziata e sull’ambiente, domani, 19 settembre, con la partecipazione dell’ingegnere ambientale Elisa Guerriero e della società Lavorgna, si inaugura la serie di iniziative programmate nell’ambito dell’evento “Acuto Città dell’Ambiente”, organizzato dal Comune di Acuto, con il contributo della Regione e la collaborazione della Pro Loco ed altri gruppi e associazioni operanti ad Acuto.

La locandina dell’evento

La giornata ecologica

Seguirà venerdì una giornata ecologica con la pulizia dell’area dell’ex discarica da parte degli alunni della scuola dell’obbligo e il 24 settembre un incontro con gli stessi alunni sul tema delle energie rinnovabili.

L’intento è quello di contribuire alla sensibilizzazione dei nostri giovani sui temi della raccolta differenziata e della tutela e valorizzazione dell’ambiente e del territorio.

La festa del Santo Patrono Maurizio

L’evento si integra con la festa del Patrono San Maurizio e con una serie di altre iniziative, intrattenimenti musicali, mostra di pittura e fotografia, percorsi enogastronomici, visite guidate, iniziative ludiche.

Inoltre, sabato 21 settembre si terrà la mostra “Canistro” un’estemporanea di arte e mestieri che ha visto negli anni un crescente succo di interesse e partecipazione di artisti e di pubblico.

Le parole del sindaco Augusto Agostini

«Una quattro giorni densa di iniziative per tutti i gusti e tutte le età, di cui siamo più che soddisfatti. Vogliamo ringraziare i tanti cittadini e tutte le associazioni e che hanno collaborato all’evento» ha dichiarato il sindaco di Acuto, Augusto Agostini.

Il sindaco di Acuto, Augusto Agostini

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l’Università di Cassino con una tesi dal titolo “Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie”. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it” e con il settimanale cartaceo “Tu News”, dove all’interno cura anche la rubrica enogastronomica “Tu Food”. In passato ha collaborato anche con il quotidiano “Ciociaria Oggi” e con il quotidiano online “L’Unico – Quotidiano Indipendente di Roma”.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *