Frosinone Calcio, Nesta: «Grande partita, sono contentissimo. Fatta per Eguelfi e Haas»

Condividi la notizia!

Mister Alessandro Nesta si gode il netto successo sulla Carrarese in Coppa Italia. Il Frosinone ha strapazzato 4-0 l’undici di Silvio Baldini e nel prossimo turno affronterà, sempre al “Benito Stirpe”, il Monopoli. Il tecnico canarino ha commentato in sala stampa la prova dei suoi, ecco le sue dichiarazioni:

globalpress_banner002
globalpress_banner004
globalpress_banner004
globalpress_banner005
globalpress_banner001
globalpress_banner003
globalpress_banner006

«Abbiamo fatto una grande partita. È calcio d’agosto, ma abbiamo fatto bene. Siamo arrivati al tiro già dopo trenta secondi. Sicuramente possiamo migliorare delle situazioni in fase difensiva. Citro e Trotta? Potevano essere più fortunati o decisi in qualche occasione. Gli attaccanti vivono per il gol, ne basta uno per sbloccarsi. Marcello avrebbe meritato di segnare, ma siamo sicuri che ne farà tanti in stagione. Gli arrivi di Haas, Eguelfi e Rohdén (in mattinata le visite mediche a Villa Stuart, ndr)? Daranno un grande contributo, per i primi due posso dire che è già fatta. Quando sono arrivato il Frosinone era già forte, poi abbiamo cercato giocatori con determinate caratteristiche per migliorare la rosa. Sono contentissimo di quanto fatto. Bardi portiere titolare? Vedremo per la gerarchia. Sono molto contento della personalità dimostrata da Bardi. Ha fatto bene anche con i piedi. Siamo tutti sotto esame, io per primo. Non si compra la tessera da titolare, c’è sempre una chance per tutti. Cosa mi è piaciuto e cosa no? Abbiamo mantenuto la partita nel verso giusto, anche quando avevamo una situazione di largo vantaggio. Sono soddisfatto: mi sono piaciute la fase difensiva, le mezzali forti sui terzini e in fase offensiva il coraggio in area di rigore. I giocatori stanno acquisendo sicurezza e danno risposte, aspetto importante per un allenatore. Non mi posso lamentare di niente, forse in qualche situazione siamo stati tardivi nella lettura. Indisponibili per il Monopoli? Szyminski ha avuto male al ginocchio,non possiamo però stabilire un giorno per il rientro. Dionisi ha subito uno stiramento al polpaccio nel corso della prima amichevole e da quel momento non si è mai allenato con noi. Capuano ha un problemino alla caviglia, ma possiamo recuperarlo. Besea viene da un lungo stop per via di uno stiramento all’adduttore, è da valutare. Tribuzzi terzino o mezzala? Visto così è meglio da mezzala, ha anche fatto gol. Lo abbiamo impiegato da terzino solo per emergenza, certamente in questo modulo è più una mezzala».

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online “TuNews24.it”, con il settimanale “Tu Sport” e con il quindicinale “Alé Frosinone” oltre che con i portali “CalcioMercato.com” e “MondoSportivo.it”, di cui è caporedattore.

Condividi la notizia!

Stefano Pantano

Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con i portali "CalcioMercato.com" e "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *