BOVILLE – Un corso di perfezionamento per musicisti dal 22 al 26 luglio

Condividi la notizia!

Il sindaco Perciballi e l’assessore alla cultura: “è un’importante occasione di crescita culturale e un’opportunità per il territorio”

Una masterclass musicale estiva nel centro storico di Boville Ernica. Il corso di perfezionamento aperto a tutti i musicisti, anche a quelli del nostro territorio che vi volessero prendere parte, si terrà dal 22 al 26 luglio, grazie all’iniziativa dell’associazione “XXI Secolo”, con il gratuito patrocinio dell’Amministrazione comunale che sarà ben lieta di mettere a disposizione le strutture.
“Consiste in quattro corsi di musica – spiega l’assessore all’Istruzione, alla Cultura e allo Spettacolo Anna Maria Fratarcangeli – ossia violino, viola, violoncello e composizione. I corsi saranno tenuti da docenti di conservatorio provenienti da tutto il Centrosud Italia: si tratta di Giuliano Bisceglia per il violino, docente di Conservatorio a L’Aquila, Claudia Ramous, docente di viola presso il Conservatorio di Frosinone, Dario Orabona per il violoncello, che insegna al Conservatorio di Salerno e Fabrizio Bastianini, docente di composizione presso il Liceo musicale di Viterbo”.
“Dopo cinque giorni di intensa attività – aggiunge l’assessore Fratarcangeli – il 26 luglio a partire dalle 21, presso il chiostro comunale si terrà il concerto finale a cui prenderanno parte tutti gli allievi del corso. La masterclass prevede musica d’insieme e corsi individuali aperti a chiunque voglia iscriversi. L’Amministrazione comunale è bene lieta di ospitare a Boville e di concedere il gratuito patrocinio a un evento che rappresenta una importante opportunità di crescita culturale per tutti. Infatti non abbiamo esitato un istante ad accogliere la proposta arrivata dall’Associazione culturale “XXI Secolo” di Viterbo. Ringraziamo tutto il sodalizio e in particolare il presidente Giuliano Nisi per aver scelto la nostra città”.
“Questo evento – spiega invece il sindaco Perciballi – rappresenta anche una opportunità per le attività commerciali del territorio e si affianca a tante altre iniziative che questa Amministrazione sta ponendo in essere per ridare ossigeno a una terra da troppo tempo flagellata dalla crisi. Oltre ovviamente a rappresentare un’offerta culturale di primissimo piano”.
Per info ed iscrizioni tel. 345.0411634

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *