Il Liceo di Ceccano vince il primo e il secondo premio del concorso Storie di Alternanza

Condividi la notizia!

Hanno vinto il primo e il secondo premio nella categoria Licei: sono i due video realizzati dai ragazzi del Liceo di Ceccano per il concorso Storie di Alternanza, bandito dalla Camera di Commercio di Frosinone per valorizzare le più interessanti esperienze che portano la scuola a contatto con il mondo del lavoro.

L’esperienza che porta gli studenti a contatto con il mondo del lavoro

Il primo premio è andato al filmato che racconta la bellissima esperienza di 15 allieve del Liceo di Ceccano che hanno lavorato per 21 giorni in uffici, scuole, centri sociali, musei oceanografici, ristoranti di Brest e Plouzané in Bretagna.

Hanno dovuto organizzare la loro vita, prendere mezzi pubblici per spostarsi nell’area di lavoro, rapportarsi con i colleghi in servizio, rispettare le regole di ambienti sconosciuti… e tutto in francese, naturalmente.

L’esperienza è stata possibile grazie ad un contributo della Comunità Europea, specifico per le esperienze di alternanza all’estero.

Il posto d’onore è stato conquistato da Biolittlehack, il laboratorio chimico costruito con il “fai da te delle stampanti digitali e del taglio laser”, con l’utilizzo di materiali assolutamente poco costosi, come il cartone e il legno, in collaborazione con il Fablab di Ferentino e un laboratorio in Olanda.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".