Fervono i preparativi per il Rally Terra di Argil

Condividi la notizia!

A circa quaranta giorni dalla disputa della settima edizione, la macchina organizzativa del Rally terra di Argil, già da qualche mese è al lavoro. Il movimento automobilistico ciociaro è in fermento per la gara, la prima in provincia di Frosinone. Tante le novità di questa edizione della competizione, diventata con la disputa il primo weekend di maggio un appuntamento fisso a primavera inoltrata. Tra le novità il cambio del percorso e l’ingresso nella coppa rally di zona. La Rally Game, organizzatrice della gara ha rivitalizzato ancora una volta il percorso in virtù del fatto dell’ingresso nella ristretta cerchia di gare del campionato rally del centro sud, dove sicuramente la competizione frusinate sarà il fiore all’occhiello, per caratteristiche e per organizzazione.
Tra qualche giorno si apriranno le iscrizioni, le stesse si prorogheranno fino alla fine del mese di aprile. A qualche giorno dalla disputa gli organizzatori stileranno l’elenco partenti. Nonostante non siano ancora aperte ufficialmente le iscrizioni, già qualche nome di pilota con vettura blasonata ha dato il proprio consenso alla partecipazione della competizione pofana, che di anno in anno è in crescita vertiginosamente.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *