BOCCE RAFFA – Tante giovani promesse allo stage di Arce

Condividi la notizia!

Un pò di stanchezza, ma tanta, tanta contentezza per aver partecipato a un evento piacevole e costruttivo, che tornerà certamente utile a loro nell’immediato e prossimo futuro. Questo lo stato d’animo psico-fisico dei partecipanti Juniores allo Stage svoltosi come programmato il 28 dicembre dalle ore: 10.00 alle ore: 17.00 presso la bocciofila di Arce. Questi atleti, provenienti dalle società di Primavera, I Fiori, Capitino, Sanità Alatri, S. Gerardo, sotto la guida del responsabile del settore giovanile Piergiorgio Ianni, con la collaborazione dei responsabili giovanili Albino Castellucci di Sanità Alatri, Alessandrino Recchia di Primavera, Valentina Martini e Monica Gabriele della società I Fiori, insieme ai Consiglieri Provinciali Altobelli, Martini De Luca, hanno

consentito ai giovani protagonisti di avere un approccio diverso e di livello, al fine di migliorare i propri fondamentali Tecnici individuali. Dalle ore: 15.00 questi ragazzi hanno avuto la possibilità di vedere in azione il nostro Campione Italiano U18 2018 Francesco De Vincenzo. La manifestazione ha riscosso successo, soddisfazione da parte di addetti ai lavori e appassionati. Molte le autorità presenti: il Presidente della XV Comunità Montana Valle Del Liri Gianluca Quadrini, il Sindaco di Arce Roberto Simonelli, il Presidente del Consiglio Comunale di Arce Sara Simone, il Presidente Onorario del Comitato Giacomo Carinci, i Presidenti delle bocciofile di Arce e Sanità Alatri Antonio Marcoccio e Giuseppe Palombarini, molti genitori degli atleti e il nostro Presidente del Comitato Provinciale Mauro Iafrate che prendendo parola, ha voluto salutare i ragazzi incitandoli a proseguire nel cammino sportivo iniziato, con convinzione e perseveranza per puntare a raggiungere i risultati desiderati sia nello sport che nella vita in piena sintonia con gli indirizzi Federali. Inoltre ha ringraziato il Presidente del sodalizio di Arce Antonio Marcoccio insieme al Direttivo per l’ospitalità molto ben curata in tutto e per tutto, le famiglie e gli atleti, i suoi collaboratori e le autorità presenti e durante il brindisi finale scambio di Auguri di Fine Anno.
Al termine della giornata, a ogni Under sono stati consegnati degli oggetti inerenti ala manifestazione.

Marco De Luca

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *