L’Assitec volleyball Sant’Elia centra il terzo successo concutivo in B1 

Condividi la notizia!

L’Assitec Volleyball Sant’elia Fiumerapido centra il terzo successo consecutivo nel campionato nazionale femminile di pallavolo serie B1. La squadra del presidente Carmine Gargano ha vinto per 3-2 contro PVG Pharma Volley Giuliani in una gara tiratissima fino all’ultimo punto.

Le ragazze di coach Luca D’Amico hanno dimostrato grande caparbietà e determinazione risollevando una gara che ad un certo punto del match si è fatta veramente complicata.

L’Assitec ha vinto 25-22 il primo set sfoggiando grande fluidità di gioco e solidità in difesa, poi, però, ha dovuto subire il ritorno di Bari.

Un passaggio a vuoto  che è costato ben due set alla squadra santelliana. La PVG ha imposto il suo gioco e il secondo e terzo parziale si concludono  25-19 e 25-23 e favore della squadra barese.

La strigliata di coach D’Amico prima dell’inizio del quarto set sortisce gli effetti sperati. L’Assitec torna a macinare gioco e si impone 25-21. Si va al quinto set.

Una battaglia punto a punto che le “pollette” capitanate da Eleonora “Leo” Gatto riescono a vincere grazie ad una  prestazione corale, ad un grandissimo salvataggio del giovane libero Caterina Zannoni, in campo al posto dell’indisponibile Elitza Krasteva, sul 13-13 e ad un punto a muro del centrale Filomena Afetra che mette a terra la palla che sanciste il definitivo 15-13. E l’inizio della festa dell’Assitec.

Grazie alla terza vittoria consecutiva il team santelliano non fa passi in avanti in classifica in termini di posizioni, rimane comunque al quinto posto, ma accorcia il divario sulle squadre che occupano le prime posizioni. Le pollette sono ora ad un punto dalla seconda posizione e a due dalla vetta della graduatoria e sono la squadra che fino a questo momento ha messo a segno più punti nel girone D, 485.

“E’ stata una gara tiratissima – ha detto coach Luca D’Amico – siamo riusciti a spuntarla e questo è quello che conta. Ovviamente è una vittoria che ci da morale e che ci da anche 2 punti importanti in vista del proseguo della stagione. Sarà un campionato durissimo e apertissimo.

Dopo cinque gare siamo tutti li, nessuno ha preso il largo. Dovremmo lottare punto a punto ogni partita e credo che ormai questo le ragazze lo abbiano ben assimilato. Sarà fondamentale essere concentrati e preparare bene ogni partita.

Sabato ci attende una trasferta difficile, andremo in Sicilia, a Santa Teresa di Riva, in provincia di Messina. Ci sarà quindi un viaggio da affrontare e soprattutto davanti a noi avremo un avversario tosto, una squadra che sta facendo molto bene.

Ci sarà da dare il massimo, come sempre e forse anche di più. C’è bisogno di una gara con il coltello tra i denti, una prestazione i cui tecnica, tattica, concentrazione e carattere dovranno concentrarsi nel giusto mix.

Una sfida da affrontare con il giusto rispetto per l’avversario, ma, come sempre, senza paura”. Ha concluso Coach Luca D’Amico.

Condividi la notizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *