FROSINONE CALCIO, DOPO LA SOSTA UN MESE IMPORTANTE E DELICATO

Condividi la notizia!

Dopo otto giornate di campionato, il Frosinone si ritrova penultimo in classifica con un solo punto all’attivo, conquistato grazie al pareggio a reti bianche contro il Bologna. Un bottino troppo misero per puntare alla salvezza e già nel prossimo mese i canarini si giocheranno (quando siamo ancora ad ottobre…) gran parte del proprio destino.

Empoli, appuntamento già da dentro o fuori

frosinone, empoli, caputo, appuntamento, già, da, dentro, o, fuori, tunews.it,

Quella di domenica 21 ottobre, può essere considerata già una gara da dentro o fuori, almeno per quanto riguarda Moreno Longo. La società nonostante la sconfitta contro il Torino, ha rinnovato la fiducia verso il tecnico piemontese. La sensazione però è che se il Frosinone dovesse steccare anche il match contro i toscani, la dirigenza non possa far altrimenti che cambiare la guida tecnica. Quando siamo ormai all’ottava giornata, il distacco dal quartultimo posto si fa già considerevole. Aspettare ulteriormente non gioverebbe a nessuno, solo alle avversarie.

Prima della sosta di novembre, quattro sfide importantissime

Gervinho, il, pericolo, numero, uno, per, il, Frosinone, tunews.it,

Detto della sfida contro gli azzurri, i frusinati avranno altre due partite consecutive contro delle dirette concorrenti, ovvero Spal e Parma. Si fa presto a capire quanto queste tre sfide siano importanti per una compagine ancora alla ricerca della prima vittoria e che deve necessariamente recuperare punti in classifica. Purtroppo il Frosinone non può permettersi ulteriori passi falsi e in queste tre gare deve racimolare un bottino che va dai 5 ai 7 punti per riagganciare il treno salvezza. Oltre questi tre match, prima della sosta di novembre ci sarà l’impegno casalingo con la Fiorentina. Anche in quel caso, nonostante se si affronti una compagine sicuramente di caratura superiore, i canarini dovranno far di tutto per gettare il cuore oltre l’ostacolo. La salvezza passa anche da queste partite, specie tra le mura amiche.

Dai Frosinone, nulla è perduto! Ci sono motivi per sorridere

Rai, Vloet, sta, recuperano, la, giusta, condizione, tunews.it, sport, frosinone

Abbiamo già scritto più e più volte quanto in questo momento la squadra del presidente Stirpe sia in difficoltà, ma nonostante questo ci sono motivi per sorridere e pensare positivo. Il Frosinone nelle ultime due partite ha fatto intravedere miglioramenti a livello qualitativo e di gioco, sfiorando il pareggio sia con Genoa che con Torino. Gli uomini di Longo sono alla ricerca di un ulteriore step che gli permetta di poter essere definitivamente competitivi. I recuperi di condizione di tre giocatori importanti come Daniel Ciofani, Joel Campbell e Rai Vloet possono aiutare in tal senso. Il calendario poi, dopo aver fatto confrontare i frusinati con diverse big, ora presenta sfide sulla carta più semplici e alla portata. Dai Frosinone, nulla è perduto!

Giornalista dei quotidiani online “TuNews24.it” e “Frosinone Today”, del settimanale “Tu Sport” e del quindicinale “Alé Frosinone”. In passato ha collaborato anche con “Radio Day”.

Condividi la notizia!

Antonio Visca

Giornalista dei quotidiani online "TuNews24.it" e "Frosinone Today", del settimanale "Tu Sport" e del quindicinale "Alé Frosinone". In passato ha collaborato anche con "Radio Day".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *