martedì 23 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAttualitàFrosinone, revisione della fascia per il rispetto cimiteriale: arriva l’ok dalla Asl

Frosinone, revisione della fascia per il rispetto cimiteriale: arriva l’ok dalla Asl

Il sindaco Mastrangeli: «La volontà dell’Amministrazione è quella di ridurre l’attuale zona di rispetto al fine di poter attuare, nel modo opportuno, la riqualificazione urbanistica dell'ambito»

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

L’Amministrazione Mastrangeli registra un ulteriore passo avanti a favore della realizzazione di un momento atteso da tanti decenni dalla Città di Frosinone. Dopo l’atto di indirizzo della Giunta per la revisione dell’ambito di rispetto cimiteriale, è arrivato il parere favorevole, per quanto di competenza, da parte della Asl di Frosinone.

La procedura

Il nulla osta della Asl consentirà al comune di avviare le procedure di riduzione della fascia di vincolo cimiteriale, la quale dovrà essere posta all’attenzione del Consiglio comunale.

- Pubblicità -

L’Amministrazione, mediante il settore urbanistica, aveva infatti richiesto il parere igienico-sanitario della locale Azienda Sanitaria in merito all’intervento urbanistico così come era stato formulato dall’Amministrazione stessa.

Il commento del sindaco Mastrangeli

«Con la valutazione favorevole da parte della Asl, il Comune di Frosinone ha aggiunto un ulteriore tassello verso l’attuazione di un programma atteso da decenni. L’obiettivo è giungere a un’organica riqualificazione del quartiere di Colle Cottorino con un intervento urbanistico di recupero, valorizzazione ed implementazione degli esistenti servizi pubblici ed infrastrutture viarie. La volontà dell’Amministrazione – ha dichiarato il sindaco Mastrangeli – è di ridurre l’attuale zona di rispetto al fine di poter attuare, nel modo opportuno, la riqualificazione urbanistica dell’ambito. Il parere favorevole da parte della Asl testimonia la validità del progetto dell’Amministrazione e l’ottimo lavoro svolto dagli uffici comunali nell’impostare la pratica. È un momento che definisco storico – ha proseguito il sindaco Mastrangeli – perché atteso da anni, non solo dai cittadini di Colle Cottorino ma da tutta la Città. Avevamo inserito questo argomento tra i punti prioritari del programma di governo dell’Amministrazione Mastrangeli e stiamo rispettando gli impegni che allora abbiamo assunto. I soldi per procedere all’assegnazione dell’incarico per la revisione del vincolo cimiteriale sono già disponibili in quanto spalmati sulle due pregresse annualità. Adesso si passa alla fase operativa per portare la pratica all’attenzione del Consiglio comunale. Per me, per la nostra Amministrazione e per la nostra Città questo è un momento felice perché atteso da tanti anni».

- Pubblicità -
Il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli

La delimitazione delle fasce di rispetto cimiteriale

Allo stato attuale, il Cimitero esistente è interessato da una fascia di rispetto di ml 200 dal muro di cinta, ad eccezione dell’area lato est, del medesimo lato dell’asta fluviale, per la quale tale limite, in virtù dell’approvazione di Variante urbanistica, è stato ridotto a ml 100, da cui sono derivati, nel tempo, lavori di ampliamento dell’impianto, determinandone l’attuale configurazione.

In riferimento alla delimitazione delle fasce di rispetto (normata dall’Art.28 delle Norme Tecniche di Attuazione del vigente PRG), è stato introdotto il potere eccezionale, quale prerogativa del Consiglio comunale, di riduzione del limite sino a 50 metri in funzione dell’ampliamento dei cimiteri esistenti, o della costruzione di nuovi cimiteri, oppure per dare esecuzione ad un’opera pubblica o all’attuazione di un intervento urbanistico.

- Pubblicità -

Tale possibilità di deroga demandata al Consiglio comunale è percorribile in presenza di determinati requisiti. Tra questi, il fatto che l’impianto, ormai consolidato, dell’attuale cimitero risulti separato dall’edificato da strade pubbliche di livello comunale e da corsi d’acqua.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24