venerdì 19 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeAmbienteFrosinone sei Tu!: Al via la campagna ambientale

Frosinone sei Tu!: Al via la campagna ambientale

La campagna ambientale prevede una serie di manifesti collocati sulle strade cittadine, la distribuzione di materiali informativi, animazione territoriale con punto informativo e iniziative di educazione ambientale nelle scuole con il progetto Educational Goal.

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Frosinone sei Tu!: con questo slogan, si è aperta ufficialmente la campagna di sensibilizzazione ambientale della città di Frosinone che, insieme all’alternanza di volti di persone appartenenti a diverse fasce d’età, punta a creare subito immedesimazione in chi guarda. Il messaggio che si vuole far passare è chiaro: la Città siamo tutti noi, per questo abbiamo il dovere di prendercene cura.

La conferenza di presentazione

Presenti alla conferenza di presentazione, il sindaco, Riccardo Mastrangeli, l’assessore all’Ambiente e Mobilità e vicesindaco, Antonio Scaccia, il Dirigente Ufficio Ambiente e Mobilità, architetto Marlen Frezza, il responsabile dell’azienda di igiene urbana De Vizia Transfer, Antonio Spinelli e l’amministratore unico Officine Sostenibili, Gerardo Santucci, azienda che ha curato l’ideazione della campagna. Presenti anche il consigliere comunale Corrado Renzi, il dottor Giuseppe Sarracino e l’ingegnere Lillo Rocca dell’ufficio comunale ambiente.

- Pubblicità -
La conferenza di presentazione della campagna ambientale “Frosinone sei Tu!

Le dichiarazioni del sindaco Riccardo Mastrangeli

«Perché è oggi è un dovere parlare di temi ambientali? Perché non c’è più tempo e, soprattutto, non esiste un ‘Pianeta B’. Abbiamo, dunque, il dovere morale di prendere, ognuno, la propria fetta di responsabilità, anche nei gesti che ci sembrano più semplici, ma che invece hanno un forte impatto su scala globale e nel lungo periodo – ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli – Il Comune di Frosinone, in questo senso, ha portato avanti, già negli ultimi dieci anni, un articolato programma di promozione di comportamenti e abitudini innovative a favore dell’ecosistema. Tra questi, vi è l’istituzione del porta a porta su tutto il territorio comunale, che ha prodotto risultati straordinari, raggiungendo la percentuale record del 71,64% di raccolta differenziata, a cui vanno aggiunte l’apertura del centro raccolta materiale in via delle Dogane, nei pressi dell’ex MTC, e la recente approvazione del progetto relativo alla tariffazione puntuale. La necessità di differenziare gli scarti, infatti, è diventata un’abitudine collettiva che ha permesso al nostro Capoluogo, grazie all’impegno quotidiano di tutti, di accreditarsi tra i Comuni d’Italia più virtuosi».

Il sindaco di Frosinone, Riccardo Mastrangeli

Il commento dell’assessore all’Ambiente e Mobilità e vicesindaco, Antonio Scaccia

«Il progetto si inserisce all’interno di un’articolata azione programmatica volta a ottenere più sicurezza e decoro per la città di Frosinone ed è nato dalla volontà della nuova Amministrazione e dell’azienda di igiene urbana De Vizia Transfer di consolidare il dialogo con la popolazione sui temi ambientali sui quali l’attenzione va mantenuta sempre alta – ha dichiarato l’assessore e vicesindaco, Scaccia – Rendere la città più bella, pulita ed efficiente passa anche per gesti semplici che quotidianamente tutti noi dobbiamo mettere in pratica, come fare bene la raccolta differenziata, non abbandonare i rifiuti lungo le strade, nelle campagne o nelle aree verdi, usare correttamente i cestini stradali. L’Assessorato all’Ambiente di questa Amministrazione vuole lanciare un messaggio forte e trasversale affinché arrivi a tutti, dai più piccoli ai più anziani: è fondamentale che ognuno faccia la propria parte per una città più vivibile».

- Pubblicità -
L’assessore all’Ambiente e Mobilità e vicesindaco, Antonio Scaccia

Le parole del responsabile di De Vizia Transfer, Antonio Spinelli

«Ci impegniamo giornalmente per il rispetto e la tutela del territorio e sappiamo che anche gli abitanti di Frosinone hanno a cuore la loro città, ma c’è ancora tanto da fare. È tempo di rimboccarsi le maniche e collaborare tutti insieme e questa campagna di sensibilizzazione vuole essere un passo in questa direzione. Siamo certi che con l’impegno di tutti si potranno ottenere ottimi risultati» ha dichiarato Antonio Spinelli.

L’obiettivo della campagna ambientale

La campagna prevede, oltre a una serie di manifesti collocati sulle strade cittadine, la distribuzione di materiali informativi per utenze domestiche e non domestiche, animazione territoriale con punto informativo e iniziative di educazione ambientale nelle scuole con il progetto Educational Goal e con attività in presenza. Lo spot della campagna è visibile al link: https://www.youtube.com/watch?v=g35jlIQh0Ck.

- Pubblicità -
Monica D'Annibale
Monica D'Annibalehttps://www.tunews24.it
Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24