sabato 13 Luglio 2024
B1-970x250-TUNEWS24
HomeSportCalcioSerie B - Il Frosinone vince e convince: 2-0 al Benevento

Serie B – Il Frosinone vince e convince: 2-0 al Benevento

Quarto successo di fila al "Benito Stirpe" per la squadra di Grosso che riscatta il pesante ko di Crotone

- Pubblicità - B1-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24

Prova di forza del Frosinone che al “Benito Stirpe” si impone 2-0 sul Benevento. Decidono la sfida il gol su rigore di Ricci e l’autorete di Vogliacco.

Il primo squillo è degli ospiti che dopo neanche un giro di lancette sfiorano il gol con Moncini, bravo a eludere l’intervento di Gatti ma impreciso nella conclusione. Questa la prima e unica occasione da gol dei sanniti.

- Pubblicità -

Al 13′ Ricci serve sul filo del fuorigioco Canotto, l’ex Chievo scarta il portiere Paleari che però lo stende. Nessuna esitazione per l’arbitro Ghersini che assegna il penalty. Dal dischetto si presenta Ricci che lascia sul posto l’estremo difensore ma coglie il palo.

L’azione prosegue fino all’intervento del Var che fa ripetere la battuta poiché Letizia era entrato in area prima dell’esecuzione del rigore liberando poi la sfera. Ancora Ricci in battuta, stavolta però spiazza Paleari.

- Pubblicità -

I giallazzurri sono padroni del campo e al minuto 11 della ripresa trovano il raddoppio. Lulic guadagna il fondo sulla destra e crossa al centro trovando la deviazione di testa di Vogliacco che insacca nella propria porta.

Finisce 2-0 allo “Stirpe”, con il Frosinone che trova la quarta vittoria di fila tra le mura amiche e aggancia a quota 51 punti proprio il Benevento. Dopo la sosta per le nazionali, la squadra di Grosso sarà impegnato nel big match con il Lecce al “Via del Mare”.

- Pubblicità -

FROSINONE-BENEVENTO 2-0

Frosinone (4-3-3): Minelli; Zampano (44′ st Brighenti), Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Ricci, Lulic (33′ st Rohdén); Canotto (39′ st Tribuzzi), Ciano (33′ st Novakovich), Zerbin. A disp.: Ravaglia, Marcianò, Oyono, Kalaj, Haoudi, Barisic, Stampete, Manzari. All.: Fabio Grosso.

Benevento (4-3-1-2): Paleari; Letizia, Glik, Vogliacco, Foulon (40′ st Masciangelo); Ionita, Acampora, Improta (15′ st Lapadula); Insigne (15′ st Elia); Moncini (35′ st Brignola), Forte. A disp.: Manfredini, Gyamfi, Calò, Farias, Petriccione, Sau, Pastina, Barba. All.: Fabio Caserta.

Arbitro: Davide Ghersini di Genova; assistenti: Eugenio Scarpa di Collegno e Dario Garzelli di Livorno; Quarto Uomo: Luigi Carella di Bari; Var: Daniele Doveri di Roma1, Avar: Francesco Fiore di Barletta.

Marcatori: 15′ pt rig. Ricci, 11′ st aut. Vogliacco.

Note: spettatori totali 5.372 (ospiti 394). Ammoniti: Canotto, Szyminski (F); Paleari, Glik (B). Recuperi: 1′ pt; 5′ st.

 

- Pubblicità -
Stefano Pantano
Stefano Pantanohttps://www.tunews24.it
Laureato in Scienze della Comunicazione a Roma 2 con una tesi sulla prima, storica, promozione del Frosinone Calcio in Serie A. Giornalista pubblicista, collabora con il quotidiano online "TuNews24.it", con il settimanale "Tu Sport" e con il quindicinale "Alé Frosinone" oltre che con il portale "MondoSportivo.it", di cui è caporedattore.
- Pubblicità - B4-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B5-300x250-TUNEWS24

ARTICOLI CORRELATI

Frosinone Calcio, ufficiale Giorgio Cittadini

Il Frosinone Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con la società sportiva Atalanta Bergamasca Calcio per l’acquisizione delle prestazioni sportive del calciatore Giorgio Cittadini. Il...
- Pubblicità - B6-300x250-TUNEWS24

Più LETTE

- Pubblicità - B2-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24
- Pubblicità - B3-HOMEPAGE-300x250-TUNEWS24