Covid come una mannaia: 6 morti in sole 48 ore. Un dato che preoccupa molto. Intanto i contagi scendono. Ricoveri stabili

Condividi la notizia!

Il Covid uccide altre tre persone in Ciociaria. Si tratta di una donna di 83 anni residente ad Alatri, di uomo di 76 anni residente a Sant’Elia Fiumerapido e di uomo di 95 anni residente a Paliano. Un dato preoccupante se si considera che anche ieri si sono registrati altri 3 decessi. Quindi, sei morti per Covid in 48 ore: c’è davvero di che temere per il futuro evolversi della pandemia.

Sul fronte dei nuovi contagi si registra invece una decelerazione, la terza in quattro giorni, a parte ieri: nel bollettino della Asl si parla infatti di 719 nuovi contagi nelle ultime 24 ore a fronte degli 833 di ieri. I tamponi sono stati 6.064 (ieri 5.286), i negativizzati 462 (ieri 371), infine gli “attualmente ricoverati” stabili ad 82. Fra i comuni la maglia nera oggi passa a Cassino dove nelle ultime 24 ore sono stati rilevati ben 93 nuovi positivi.

GLI ALTRI COMUNI NON COMPRESI NELLA TABELLA CON I NUOVI CONTAGI

2 ARNARA CASTELLIRI GALLINARO MOROLO PICINISCO SUPINO TRIVIGLIANO VALLECORSA VICO NEL LAZIO

1 ALVITO BELMONTE CASTELLO BROCCOSTELLA COLLE SAN MAGNO FALVATERRA FONTANA LIRI FONTECHIARI GUARCINO PESCOSOLIDO POFI SAN DONATO VAL DI COMINO TORRE CAJETANI VALLEMAIO VILA LATINA

LA DISTRIBUZIONE DEI NUOVI CASI NEI COMUNI CIOCIARI

Condividi la notizia!

Redazione

SEGUICI ANCHE SUI SOCIAL
Instagram: Tu News 24 e Tu Sport 24
Youtube: Tu News 24
Puoi leggerci anche in formato cartaceo: il settimanale viene pubblicato e distribuito gratuitamente ogni venerdì in edicole, bar, centri commerciali e svariati esercizi. Ma è possibile anche sfogliarlo comodamente online, cliccando su TU NEWS sfogliabile
TU NEWS, PASSIONE PER L’INFORMAZIONE