Anagni – Il 19 dicembre la maratona solidale “AllRun Christmas”

Condividi la notizia!

AllRun Christmas”, il progetto ideato da Annalisa Minetti e da Davide De Luca. L’appuntamento per tutti è domenica 19 dicembre, alle ore 10. Il percorso prevede il passaggio da Altipiani di Arcinazzo Romano e Trevi nel Lazio per poi approdare ad Anagni.

La presentazione del progetto

Annalisa Minetti, sempre più esplosiva e carica di energia torna con un nuovo e intrigante progetto che vede lo sport come fulcro di aggregazione e divertimento ma anche e soprattutto come mezzo per tendere la mano e rendere speciale il Natale a quei bimbi ospiti nelle case famiglia.

Questa volta, a fare da cornice all’evento, saranno gli altipiani di Arcinazzo Romano, Trevi nel Lazio ed Anagni. Qui, in queste località dal sapore fiabesco soprattutto durante il periodo natalizio, saranno allestite due location sportive, da Piazza Suria fino alla splendida Piazza Innocenzo III di Anagni dove si svolgerà una mezza maratona (25 km in discesa) che andrà ad unire le città.

Nelle foto: la presentazione del progetto “All Run Christmas”

L’iniziativa sportiva

La partenza per tutti i partecipanti dei vari Comuni è prevista per le ore 10 e, ai primi 200 atleti, verrà consegnato un ricordo dell’evento. Durante la giornata, il 19 dicembre 2021, inoltre si susseguiranno anche una gara non competitiva di 5 km per le famiglie, camminate, giochi, percorsi motori, partite ludiche di Skymano, musica e a evidenziare la magia del Natale non mancheranno i Babbo Natale con i suoi Elfi che, attenderanno tutti i presenti nel bellissimo Villaggio di Natale che verrà allestito nella Cattedrale. Qui tra gridolini di gioia dei più piccoli la stessa Annalisa Minetti con gli altri Babbi Natali e gli Elfi distribuirà i regali per i bimbi ospiti delle case famiglia. L’Associazione Sportiva As Roma Calcio manderà alcuni gadget per i bambini. Sarà un momento unico, magico che regalerà gioia a tutti i presenti.

Il commento di Annalisa Minetti, responsabile Nazionale delle pluridisabilità ACSI

Annalisa Minetti, responsabile Nazionale delle pluridisabilità ACSI, afferma: «In quest’evento le persone che vorranno partecipare si sfideranno in una corsa leale e appassionata, ma soprattutto ricca di messaggi. Voglio che la magia del Natale sia sempre speciale e questa maratona sarà arricchita dall’unione tra le persone, persone consapevoli che attraverso l’attività fisica possono festeggiare la Vita, ma soprattutto la Vita di tutti quei ragazzi e bambini che non hanno una famiglia di riferimento e che vivono moltissimi altri disagi».

Le parole di Davide De Luca, ideatore del progetto

«Il Natale – ha dichiarato Davide De Luca – è momento magico per tutti i bambini, fortunati o meno. E quale miglior occasione di questa per regalare un sorriso, un dono e un momento di felicità? L’idea di questo progetto è venuta a me e ad Annalisa durante una corsa. Giorgia, la mia compagna, avrebbe a breve dato alla luce mio figlio Nicola ed ero al settimo cielo. Questa mia felicità unita a quella di Annalisa ci ha dato l’imput per realizzare quest’evento che ha il duplice scopo: il valore della corsa come obiettivo per la beneficenza che può solo che arricchire l’animo e quello di vedere sorridere i bambini che, fortunati o meno, sono il nostro futuro. Ringrazio Annalisa per avermi dato la possibilità di esaudire tutto questo!».

Lo scopo del progetto “AllRun Christmas”

Lo scopo del progetto ideato da Annalisa Minetti e da Davide De Luca, alla sua prima di molte edizioni, è quello di accendere un riflettore sulle case-famiglia e le loro difficoltà e aiutare i ragazzi che vivono nelle case-famiglia e che combattono ogni giorno per la loro dignità e per i loro diritti.

In questa giornata di festa ad AllRun Christmas oltre ad un simbolico contributo di iscrizione di 5 euro per la mezza maratona, ogni partecipante donerà un giocattolo, un giocattolo ovviamente nuovo, che verrà raccolto e distribuito dai referenti delle case-famiglia affinché tutti i loro piccoli che ne sono ospiti possano vivere la magia del Natale. La donazione dei giocatoli è aperta a tutti affinché siano tanti di più i giocatoli, e i bambini che godranno del Natale.

La locandina dell’evento

Le dichiarazioni del sindaco di Arcinazzo Romano, Luca Marocchi e del sindaco di Anagni, Daniele Natalia

«Sono contento – ha dichiarato Luca Marocchi, primo cittadino del Comune di Arcinazzo Romano – che quest’evento così importante si svolga nello splendido scenario degli Altipiani di Arcinazzo per poi culminare ad Anagni. Si tratta come ho detto di un evento importante, una maratona solidale di 25 km che ha come scopo ultimo la felicità, il regalare un sorriso a taluni bambini “svantaggiati”, in vista del Natale prossimo. Un grazie ad Annalisa Minetti organizzatrice e vera mattatrice dell’evento ed a tutti coloro che hanno permesso la realizzazione di tale manifestazione. Grazie a tutti loro!».

Alla dichiarazione di Luca Marocchi fa eco quella del primo cittadino di Anagni, Daniele Natalia che ha dichiarato: «Aver dato il Patrocinio del Comune di Anagni ad un evento come “AllRun Christmas” ci riempie d’orgoglio in quanto si tratta non solo di un importante evento sportivo ma anche di un grande evento sociale. Aiutare i bambini ospiti delle case famiglia del nostro territorio, far conoscere le meraviglie della nostra terra, far sì che lo sport ancora una volta svolga il suo ruolo naturale di aggregatore sociale e comunitario, sono questi gli obiettivi degli organizzatori di “AllRun Christmas”, Annalisa Minetti e Davide de Luca, che ringraziamo ed ai quali ci associamo. Il 19 dicembre Anagni ed Arcinazzo Romano saranno protagoniste di questa bella manifestazione che è sport, solidarietà e divertimento. Sarà un successo assicurato».

Annalisa Minetti ringrazia profondamente il primo cittadino di Trevi nel Lazio, Silvio Grazioli che le ha permesso di realizzare un villaggio in piazza Suria, e che le ha dato la massima disponibilità senza alcun tipo di limitazione ancora prima che si definisse la gara e l’organizzazione. Ha aderito subito al progetto quindi ha dimostrato di avere grande cuore e grande animo e di essere al di sopra di tante altre dinamiche, ma soprattutto a sostegno dello sport come mezzo di supporto alla vita e al benessere.

L’intervento di Marco Ceccaroni, Antonino Viti e Michele Panzarino

«A nome dello Sci Club Madonna del Monte – ha proseguito Marco Ceccaroni, direttore generale dello sci club e in questo evento anche segretario generale – ringrazio Annalisa per la fiducia che nutre nei confronti dello Sci Club Madonna del Monte che in questo fantastico evento ha scelto la professionalità e competenza di un’associazione che per oltre vent’anni è stata protagonista nell’organizzazione di Coppa del Mondo e mondiali di Skiroll. Oggi ci rimettiamo in gioco, affinché la manifestazione, voluta da Annalisa, porti a casa il dovuto successo organizzativo».

Antonino Viti, Presidente Nazionale Ente di Promozione del CONI _ACSI, ha aggiunto: «L’ACSI è sempre vicino a tutte le iniziative di Annalisa, che oltre ad essere a nostra responsabile pluridisabilità, che ci coinvolge sempre a numerosi eventi sportivi sociali come l’ALL RUN».

Michele Panzarino, Presidente Accademia Nazionale di Cultura Sportiva, ha sottolineato: «L’Accademia sarà presente all’evento con una grande rappresentanza dei suoi superadulti e un grande gruppo di laureati in scienze motorie che gestirà il Villaggio Sportivo di Arcinazzo in una giornata dedicata allo sport per tutti grazie al gioco dello Skymano con attrazioni sportive».

Un ringraziamento speciale va a tutti coloro che si sono adoperati nella realizzazione di questo progetto partendo dai tre sindaci: Luca Marocchi, primo cittadino del Comune di Arcinazzo Romano, Daniele Natalia, primo cittadino del Comune di Anagni e Silvio Grazioli, primo cittadino del Comune di Trevi nel Lazio che, ci hanno permesso di operare sui loro territori.

Un ringraziamento anche all’Accademia Nazionale di Cultura Sportiva, all’Associazione Sportiva As Calcio Roma, nella persona del dottor Pietro Berardi per la sensibilità al progetto, alla Pro Loco Intercomunale degli Altipiani, ai volontari della Protezione Civile, all’Associazione Sci Club Madonna del Monte – Piglio, all’Ente di Promozione ACSI, alla Croce Rossa e a Radio Studio Uno che sarà la radio ufficiale dell’evento.

Iscrizioni ed info sul sito www.allrun.it.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".