Provincia – Indetto l’avviso per la nomina del consigliere di parità

Condividi la notizia!

“Un ruolo importante per evitare e sanare situazioni di squilibrio di genere, promuovere progetti, interventi e azioni positive, anche attraverso l’individuazione di risorse europee, finalizzati alla programmazione di politiche di sviluppo in materia di pari opportunità”.

Così il presidente della Provincia, Antonio Pompeo, in merito all’individuazione della figura del consigliere di parità provinciale, per la quale ha firmato il decreto che dispone il bando per la nomina.

È giunto a scadenza, infatti, l’incarico attribuito alla professoressa Fiorenza Taricone, docente universitaria di Storia delle Dottrine Politiche all’Ateneo di Cassino e particolarmente attiva nell’ambito delle politiche per le Pari Opportunità. La professoressa Taricone ha già svolto due mandati.

Fiorenza Taricone, già consigliere di parità provinciale e docente universitaria di Storia delle Dottrine Politiche all’Ateneo di Cassino

I compiti del consigliere di parità provinciale

Tra i compiti del consigliere di parità provinciale rientrano quello di supportare donne e uomini vittime di discriminazioni, proporre percorsi di conciliazione tra lavoro e famiglia, trasformare la maternità da problema a risorsa per le imprese e valorizzare le competenze femminili in tutti i campi e settori.

Inoltre si adopera nella direzione di sviluppare momenti di informazione e progetti di formazione, per contrastare la discriminazione e valorizzare le differenze di genere, per utilizzare al meglio capacità e competenze femminili a vantaggio dell’economia.

Il presidente Pompeo: «Una figura di garanzia per tutto il territorio»

«Purtroppo, in diverse circostanze, – sottolinea ancora il presidente Pompeo – ci troviamo a dover combattere, ancora oggi, situazioni in cui pregiudizi e stereotipi rendono difficile il radicamento di una cultura delle pari opportunità. Voglio ringraziare la professoressa Taricone per la preziosa attività svolta nel suo ruolo di consigliera di parità provinciale».

Il presidente della Provincia di Frosinone, Antonio Pompeo

L’avviso pubblico per la selezione

Quanto alle modalità e al termine per la presentazione delle candidature, l’avviso è pubblicato sul sito internet dell’Ente a partire da oggi, 30/11/2021 e prevede come scadenza il 30/12/2021.

Entro il 31 dicembre di ogni anno, il consigliere di parità provinciale presenta un rapporto sull’attività svolta al presidente della Provincia. Il mandato ha la durata di quattro anni ed è rinnovabile per una volta soltanto.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".