Frosinone – Mense scolastiche: tariffe senza aumenti

Condividi la notizia!

Il Comune di Frosinone, mediante l’assessorato alla Pubblica Istruzione, coordinato da Valentina Sementilli, comunica che da venerdì 1° ottobre saranno aperte le iscrizioni al servizio di refezione scolastica.

L’ufficio della ditta concessionaria che gestisce la mensa, All Food, in via Armando Fabi, sarà aperto dal lunedì al sabato dalle ore 8.30 alle ore 13 per la ricezione dei moduli. I genitori in regola con i pagamenti saranno autorizzati a presentare l’iscrizione a mezzo mail, scrivendo a scuole.frosinone@allfoodspa.com.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il centro cottura, negli orari di apertura al pubblico, al numero 0775/1770812. È inoltre a disposizione degli utenti il portale http://frosinonesc.ristonova.it/ per il controllo delle iscrizioni, del credito disponibile e degli accessi a mensa dell’alunno, oltre alla AppFood, scaricabile da Google Play e App Store, anche per essere aggiornati sui menu serviti e sui consigli delle dietiste.

Come fare richiesta

I richiedenti dovranno allegare fotocopia del documento d’identità del genitore/tutore e certificazione ISEE corrente, sulla base della normativa vigente, corredata di DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) per la corretta assegnazione della fascia di prezzo, rimasta invariata come da delibera di giunta comunale.

In particolare, da ISEE 0 a € 2.100,00, la tariffa sarà pari a 1,97€; da € 2.100,01 a € 4.000,00, sarà invece di 2,67€. Da € 4.000,01 a € 8.000,00, sarà pari a 3,27 €, mentre da € 8.000,01 a € 12.000,00, sarà invece di 3,97€. Infine, oltre € 12.000,01 (e per non residenti) la tariffa sarà di 4,95€.

Secondo le indicazioni dell’Amministrazione Ottaviani, è stata confermata la riduzione del 50% della tariffa in caso di secondi e terzi figli. La mancata presentazione della certificazione ISEE allegata al modulo di iscrizione al Servizio di Refezione Scolastica, corrisponderà all’assegnazione della fascia di prezzo più alta da pagare, pari ad € 4,95. La mancata sottoscrizione e consegna del modulo di iscrizione attestano, infine, la volontà di non usufruire del servizio di ristorazione.

Condividi la notizia!

Monica D'Annibale

Laureata in Scienze della Comunicazione presso l'Università di Cassino con una tesi dal titolo "Il giornalismo partecipativo e la viralizzazione delle notizie". Collabora con il quotidiano online "TuNews24.it" e con il settimanale cartaceo "Tu News", dove all'interno cura anche la rubrica enogastronomica "Tu Food". In passato ha collaborato anche con il quotidiano "Ciociaria Oggi" e con il quotidiano online "L'Unico - Quotidiano Indipendente di Roma".